Spaghetti abruzzesi, un piatto da trattoria ma incredibilmente cremosi e golosi

Un piatto a metà tra la carbonara e la cacio e pepe. Gli spaghetti abruzzesi sono golosi con quel pizzico di pungente del pepe e la cremosità del pecorino. Un piatto da trattoria  che sorprende per la golosità rispetto alla velocità di preparazione.

ricetta spaghetti abruzzesi
Spaghetti abruzzesi (Foto di MERCURY studio AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Sorbetto alla pesca, cremoso senza gelatiera, facile da preparare per chiunque
  2. Penne ai 7 peccati, variante senza sugo e con un giochetto da enigmistica, super golosa
  3. Il segreto delle bolle nella pizza e nel pane, Fulvio Marino svela tutti i trucchi del mestiere

Fermo restando che la ricetta originale della carbonara si fa con il guanciale e non con la pancetta, c’è chi preferisce quest’ultima, senza scandalizzzarci troppo consideriamo questo piatto una via di mezzo tra questa e la cacio e pepe.

E se vuoi rispettare la ricetta originale occorre preparare a mano, gli spaghetti alla chitarra. Certamente il tempo di preparazione di questo piatto sarà ben diverso ma anche questo dipende dalla tue preferenze.

Ingredienti e preparazione degli spaghetti abruzzesi

Ingredienti per 4 persone. Tempo di preparazione: 15 minuti. Unire un filo di olio insieme al burro permette di sciogliere, lo stesso burro, senza farlo bruciare. Un piatto che risolve egregiamente un pranzo dell’ultimo minuto.

In una versione non viene realizzata la crema di pecorino, preferendo spolverarlo sopra ma questo dipende più dai gusti personali che da questioni di originalità. C’è anche chi preferisce le tagliatelle o le mezze maniche.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta spaghetti abruzzesi
Tagliolini all’abruzzese (Foto di michaelnero AdobeStock)

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

Metti su un fornello, la pentola con l’acqua, per cuocere la pasta. Lava e pulisci una cipolla e sminuzzala. Versa in padella un filo di olio, aggiungi una noce di burro e fallo sciogliere. Aggiungi la cipolla e la pancetta a dadini, falli rosolare a fuoco basso.

Nel frattempo, in una ciotola metti qualche cucchiaio di acqua di cottura e fai sciogliere il pecorino. Appena la pasta è al dente e la pancetta sarà diventata croccante, con una pinza per pasta prendi gli spaghetti dalla pentola e mettili nella padella in modo che si portino dietro un po’ di acqua di cottura.

Mescola e aggiungi il pecorino sciolto. Se serve, aggiungi ancora un po’ acqua di cottura e a fiamma bassa fai sciogliere bene il pecorino in modo che si attacchi alla pasta, per qualche minuto o appena comincia ad attaccarsi alla padella. Spegni la fiamma e continua a mescolare.

 

ricetta spaghetti abruzzesi
Spaghetti all’abruzzese (Foto di Ilia Nesolenyi AdobeStock)

Impiatta arrotolando gli spaghetti al centro del piatto, versa sopra la pancetta rimasta in padella e spolverando sopra un po’ di prezzemolo.