Spaghetti aglio, olio e peperoncino: questo ‘trucchetto’ non ve l’ha mai svelato nessuno

0
29

Un trucchetto speciale per i vostri spaghetti con aglio, olio e peperoncino: di cosa si tratta? Vediamo insieme come preparare un piatto semplice ma allo stesso tempo indimenticabile

spaghetti aglio olio
Spaghetti con aglio olio e peperoncino

Cosa c’è di più buono di un piatto genuino come gli spaghetti con aglio, olio e peperoncino? Un piatto che viene cucinato un po’ in tutta Italia. Un piatto che si sceglie quando in dispensa o in frigorifero abbiamo poco o niente e dobbiamo arrangiarci con quello che si trova. E, in genere, un po’ d’olio, un po’ d’aglio e il peperoncino li abbiamo sempre. Cosa viene fuori con questi tre ingredienti? Una pietanza che ha il sapore della genuinità. Un primo piatto che mette d’accordo sempre tutti. Ottimo anche se ci sono ospiti a cena, perché se preparato con la dose giusta d’amore può veramente lasciare tutti a bocca aperta. Oggi, vi vogliamo parlare di alcuni segreti e consigli per far sì che i vostri spaghetti siano praticamente perfetti. Volete conoscerli? Allora continuate nella lettura.

Spaghetti con aglio olio e peperoncino: il ‘trucchetto’ per prepararli alla perfezione

Gli spaghetti con aglio, olio e peperoncino sono un primo piatto semplice. Esalta i sapori della genuinità ed è per questo che vi consigliamo sempre di utilizzare per questa portata un ottimo olio extravergine d’oliva. Il sapore si sentirà perfettamente sul palato e per questo è meglio usarne uno che faccia la differenza.

Non vi piace il peperoncino? O meglio, non tollerate quel sapore forte che vi fa sembrare che la vostra bocca stia andando in fiamme. Bene, esiste un metodo per non avvertirlo così tanto. Aprite il peperoncino ed eliminate i semini prima di metterlo nell’olio. Questo conferirà il sapore al vostro piatto ma non vi farà star male per il sapore troppo ‘infuocato’.

Il tocco alla fine – Sì, esiste un tocco che può davvero fare la differenza. Con l’aiuto di un tagliere e di una mezza luna, sminuzzate del prezzemolo. Quando avrete già impiattato, una bella spolverata! Vedrete, il gusto cambierà divinamente e i vostri ospiti vi ameranno.