Spaghetti al sapore di mare

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 12 minuti
Spaghetti al sapore di mare: la preparazione

PRESENTAZIONE

Gli spaghetti al sapore di mare sono un primo piatto a base di pesce, dal sapore unico e deciso ricchi di frutti di mare, calamari e scampi. Accompagnati da una  buona bottiglia di vino bianco possono rendere una cena straordinariamente elegante.

spaghetti

INGREDIENTI

  • 1/2 kg di vongole
  • 1/2 kg di cozze
  • 1 calamaro
  • 15 scampi
  • pomodoro fresco
  • prezzemolo
  • olio
  • aglio
  • vino
  • sale
  • peperoncino
  • 500 g di spaghetti

PROCEDIMENTO

In un insalatiera mettete le vongole in ammollo nell’acqua con un cucchiaio di sale per circa un ora.

Pulite le cozze lavatele e eliminate  eventuali scorie attaccate.

Pulite il calamaro eliminate le interiora, spellatelo e fatelo a pezzetti.

Lavate gli scampi e apriteli sotto la pancia con una forbice.

Prendete un tegame mettete un goccino d’olio, uno spicchio d’aglio, il peperoncino e i pomodori. Fate cuocere a fiamma allegra per cinque minuti. Incorporate le vongole al soffritto e aggiungete anche le cozze. Fatele cuocere pil tempo necessario che si aprano tutte, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fate evaporare. Ora potete aggiungere il calamaro fatto a pezzetti e continuate la cottura per 10 minuti a fiamma bassa.

In una pentola mettete a bollire l’acqua salate e buttate giù la pasta, nel mentre potete unire gli scampi al restante pesce oramai già cotto e fate cuocere fino a che non scolerete la pasta nel tegame insieme al pesce. Ricordatevi di scolare la pasta dall’acqua due minuti prima della fine della cottura, il restante tempo di cottura lo finirà nel tegame con il pesce.

Mantecate per un minuto circa, il tempo necessario per far insaporire la pasta e infine incorporate il prezzemolo tritato.

Gli spaghetti al sapore di mare sono pronti da servire.

Buon Appetito.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post