Spaghetti al tonno, la ricetta per fare la pasta dello studente perfetta

Sono conosciuti come la pasta dello studente, ma si tratta “semplicemente” di spaghetti al tonno. Ecco la ricetta per averli perfetti.

spaghetti al tonno
Spaghetti al tonno (foto da pexels di klaus-nielsen)

Gli Spaghetti al tonno sono una delle paste più semplici da realizzare per un risultato davvero delizioso; forse anche per questo sono conosciuti come pasta dello studente, in riferimento ai tanti studenti fuorisede che non avendo tempo e molto spesso senza esperienza ai fornelli si cimentano in cucina proprio con questo piatto.

Un primo semplice e veloce che però contiene tutti i nutrienti necessari e che, per gli studenti appunto, finisce per essere il piatto ideale da realizzare soprattutto quando si è in sessione di esame e non si ha tempo di andare a fare la spesa. Del resto, diciamoci la verità chi è he si fa mai mancare in casa una scatoletta di tonno e un pacco di pasta?

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Spaghetti al tonno, la ricetta eccezionale

Per quanto semplice e veloce, anche gli spaghetti al tonno possono avere più varianti, qui vi sveleremo la ricetta perfetta per ottenere un primo piatto davvero irresistibile.

tonno sott'olio
Tonno sott’olio (foto da Adobestock)

INGREDIENTI

  • 250 g di spaghetti
  • 2 scatolette di tonno
  • 100 g di pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • Capperi qb.
  • Olive nere qb.
  • Olio evo qb.
  • Prezzemolo qb.
  • Sale qb.

LEGGI ANCHE->Ristoranti delle star, questi vip ne hanno uno. Lo sapevi? Scopri di chi si tratta

PROCEDIMENTO (circa 15 minuti)

Per prima cosa acqua in pentola e al bollore calate gli spaghetti che lascerete cuocere il tempo necessario.

Nel frattempo che la pasta cuoce passate alla preparazione del condimento; per prima cosa lavate i pomodorini e divideteli a metà, quindi teneteli a portata di mano. In una padella giro di olio evo e fate rosolare un spicchio d’aglio tagliato.

Aggiungete, quindi, i capperi e le olive nere a piacere dopodiché è la volta dei pomodori, lasciate appassire questi per un paio di minuti ed aggiungete il tonno.

spaghetti in cottura
Spaghetti cotti (foto da pexels di klaus-nielsen)

LEGGI ANCHE->Ravioli dolci fritti dal ripieno inaspettato | Come stupire grandi e bambini

Fate insaporire il sughetto e se necessario aggiustate di sale. Una volta pronti gli spaghetti scolateli ben al dente e versateli in padella. Amalgamateli in padella, come a voler, completare la cottura, quindi spegnete e spolverate con il prezzemolo sminuzzato.

Impiattate e servite la vostra pasta dello studente realizzata con una ricetta così perfetta da sembrare proprio gourmet.