Spaghetti allo scarpariello

PREPARAZIONE: 5 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Spaghetti allo scarpariello
LA PREPARAZIONE

Gli spaghetti allo scarpariello sono un primo piatto gustosissimo da poter servire sulle vostre tavole. Oltre ad essere così saporito è anche un piatto molto economico. E’ perfetto da preparare quando si ha poco tempo e pochi ingredienti a disposizione. E’ molto apprezzata come portata ed è semplice da cucinare. Gli ingredienti principali di cui avrete bisogno sono: pomodorini datterini, pecorino romano e parmigiano grattugiato, basilico, peperoncino e aglio!

1

Ponete una pentola con abbondante acqua salata per la cottura degli spaghetti. Intanto, lavate e tagliate e metà i pomodori.

2

Versate l’olio in una padella e scaldate. Poi aggiungete il peperoncino tritato e l’aglio e soffriggete per un paio di minuti.

3

Unite i pomodorini datterini e cuocete per circa 10 minuti. A fine cottura, regolate i sale e aggiungete qualche fogliolina di basilico.

4

Aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta per rendere il sughetto più cremoso.

5

Tenete da parte altri due mestoli di acqua di cottura. Poi scolate gli spaghetti e versateli nel condimento.

6

Unite, infine, il pecorino e il parmigiano grattugiato ed amalgamate aggiungendo l’acqua di cottura al bisogno.

7

I vostri spaghetti allo scarpariello sono pronti per essere gustati! Aggiungete altre foglioline di basilico per un piatto più profumato!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 320 g spaghetti
  • 500 g pomodorini datterini
  • 30 g parmigiano grattugiato
  • 30 g pecorino romano grattugiato
  • basilico abbondante
  • mezzo peperoncino lungo fresco
  • 70 ml olio extravergine d'oliva
  • sale fino q.b.
  • uno spicchio d'aglio

Fai il login e salva tra i preferiti questo post