Spaghetti Arrichiatri, primo di zucca super cremoso: ricetta facile, pronta in tempi record

Gli spaghetti Arrichiatri sono una bontà da batticuore. Si tratta di un primo di zucca super cremoso da cucinare per portare in tavola qualcosa di molto buono, unico nel suo genere.

Spaghetti Arrichiatri: la ricetta
Spaghetti Arrichiatri (foto Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Focaccia patate e rosmarino: ecco come farla soffice dentro e croccante fuori. La amano tutti
  2. Torta di riso in padella: può essere una ricetta di recupero, facile ed economica
  3. “Zuppa su quadro”: l’ultima provocazione degli attivisti a Roma fa discutere

Cremoso, gustoso, facile e veloce da realizzare. Gli spaghetti Arrichiatri sono un primo da batticuore con cui fare il pieno di gusto, pronto in 10 minuti.

Si tratta di un primo goloso in cui zucca e cozze si fondono in un tutt’uno: è infatti il frutto di una crema di zucca morbida con cui si condiscono spaghetti molto buoni con cui conquistare tutti.

Spaghetti Arrichiatri: la ricetta

Grazie a facili step si dà vita a spaghetti Arrichiatri da batticuore, con cui portare in tavola un primo mozzafiato. Nessuno saprà resistere un boccone tira l’altro, il successo è assicurato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

lasagna di zucca
Spicchio di zucca (foto da pixabay di gate74)

INGREDIENTI

  •  300 g zucca
  • 1/4 cipolla
  • 1/2 spicchio aglio
  • 3 cucchiai parmigiano reggiano
  • acqua di cottura delle cozze q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • erbe aromatiche
  • pecorino romano q.b.
  • 400 g pasta fresca
  • 500 g cozze
  • prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO

Si parte preparando le cozze, pulendole per bene per poi sciacquarle. Si mettendo in una pentola dal bordo alto per poi farle cuocere fin tanto che le cozze non sono aperte. Una volta rimosse si coprono con l’acqua della cottura.

Di seguito si cucina la crema di zucca: tagliandola a dadini si cuoce in padella con la cipolla e l’olio per poi far cuocere. L’ortaggio va cotto per 15 minuti. Di seguito si frulla con l’acqua delle cozze, il parmigiano reggiano e le erbe aromatica.

Si prepara la pasta per poi scolarla al dente. Si aggiunge di seguito la crema di zucca anche con il pecorino.

Spaghetti olive e capperi ricetta
Il primo piatto pronto da gustare (foto di genny AdobeStock)

Ecco chela spaghettata è pronta per essere impattata: si tratta di una delizia mozzafiato, nessuno riuscirà resistere.