Spaghetti cacio e pepe, la ricetta originale di Alessandro Borghese

PREPARAZIONE: 5 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Spaghetti cacio e pepe, la ricetta originale di Alessandro Borghese

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • 400 g spaghetti alla chitarra
  • 200 g parmigiano reggiano
  • 300 g pecorino romano coccia bianca
  • 3 g pepe di tasmania da macinare
  • 3 g pepe nero
  • sale q.b.

Come preparare gli spaghetti cacio e pepe di Alessandro Borghese, il procedimento passo passo

spaghetti in crema di parmigiano e zafferano

Gli spaghetti cacio e pepe di Alessandro Borghese sono una ricetta del famosissimo chef e conduttore italiano realizzata con pochissimi e semplici ingredienti. E’ un piatto che stupirà senz’altro anche i vostri ospiti se seguirete la ricetta passo passo. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Portate a bollore una pentola colma d’acqua leggermente salata sul fuoco per la cottura degli spaghetti. Intanto, grattugiate il pecorino e il parmigiano.

2

Passateli con un setaccio a maglie fini e mescolati in una ciotola d’acciaio. Versate poca acqua di cottura della pasta ed amalgamate con una frusta a a mano fino ad ottenere una cremina.

3

Una volta cotta la pasta, scolatela e mantecatela insieme al pepe macinato di tasmania e al pepe nero.

4

I vostri spaghetti cacio e pepe di Alessandro Borghese sono pronti per essere gustati!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post