Spaghetti con le vongole, l’ingrediente aggiunto che li renderà irresistibili: così…

Spaghetti con le vongole, l’ingrediente aggiunto che li renderà irresistibili: così non li avete mai assaggiati

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Spaghetti con le vongole, l’ingrediente aggiunto che li renderà irresistibili: così non li avete mai assaggiati, ecco di cosa si tratta nel dettaglio. 

Spaghetti con vongol ingrediente
Spaghetti con le vongole, l’ingediente aggiunto che li renderà irresistibili: così non li avete mai assaggiati, ecco di cosa avete bisogno e il procedimento da seguire

Gli spaghetti con le vongole sono un primo piatto davvero gustosissimo, uno dei più amati tra quelli a base di pesce. Si tratta di un piatto velocissimo e facile da preparare. Tipici delle festività natalizie e della cena di Capodanno, gli spaghetti con le vongole sono molto amati in tutta Italia, anche se sono chiaramente più tradizionali nei luoghi di mare. La ricetta di questo piatto è semplice, ma esistono diversi modi per prepararla. Nonostante si tratti di una ricetta molto classica e tradizionale, è possibile farne alcune varianti, magari aggiungendo degli ingredienti apparentemente inaspettati, ma che poi si rivelano un ottimo abbinamento. Uno di questi ve lo proponiamo noi: aggiungetelo e i vostri spaghetti con le vongole diventeranno irresistibili!

LEGGI ANCHE —> Spaghetti con le vongole: i segreti per un piatto da chef

Spaghetti con le vongole, l’ingrediente aggiunto che li renderà irresistibili: così non li avete mai assaggiati, ecco cosa vi serve e quale procedimento seguire

Gli spaghetti con le vongole sono un primo piatto diffuso e amato in tutta Italia, in particolare nelle località di mare. Esistono diversi modi per preparare questa pietanza, ma soprattutto è possibile divertirsi aggiungendovi alcuni ingredienti ‘speciali’: uno di questi è il tarallo. Ma come si può abbinare questo ingrediente agli spaghetti con le vongole? Ve lo spieghiamo subito!

Mettete le vongole ancora chiuse in una padella con un filo d’olio, coprendole con un coperchio e facendole cuocere a fuoco vivace. Dopo pochi minuti si apriranno. Filtrate il sugo fuoriuscito dalle vongole e tenetelo da parte. A questo punto prendete uno spicchio d’aglio, fatelo soffriggere con l’olio e quando sarà imbiondito aggiungeteci le vongole aperte e il sugo filtrato, lasciando cuocere per qualche altro minuto. Intanto preparate gli spaghetti in acqua bollente salata e scolateli al dente, aggiungedoli poi nelle vongole con un po’ di acqua di cottura e facendo amalgamare il tutto. Togliete la padella dal fuoco e aggiungete sugli spaghetti alcuni taralli sbriciolati. Mescolate e servite in tavola. I vostri commensali impazziranno!

LEGGI ANCHE —> Spaghetti al tonno: l’ingrediente segreto che li renderà irresistibili

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post