Spaghetti cozze e vongole: la ricetta con il pangrattato è ancor più ghiotta

Gli spaghetti con cozze, vongole e gamberetti sono un primo piatto di pesce davvero appetitoso e la loro ricetta è semplicissima da realizzare. Per un tocco speciale, unite il pangrattato e sentirete che bontà! Scopriamo come si prepara il piatto. 

spaghetti cozze e vongole
Spaghetti con cozze, vongole e gamberi: con il pangrattato è una ghiottoneria (Fonte: Facebook Screenshot)

Gli spaghetti con cozze, vongole e gamberetti è un primo piatto di pesce succulento e facilissimo da realizzare. Per rendere la ricetta ancor più ghiotta con un tocco in più, vi basterà aggiungere un po’ di pangrattato e il risultato vi sorprenderà. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento facile e veloce per preparare questo piatto delizioso.

Potrebbe interessarti anche: Spaghetti alle vongole: la ricetta gustosa con il pomodoro

Spaghetti con cozze, vongole e gamberetti: la ricetta croccante con il pangrattato

Per preparare un primo piatto di pesce appetitoso vi basta seguire la ricetta degli spaghetti con cozze, vongole e gamberetti e aggiungere il pangrattato: rimarrete senza parole!

spaghetti crudi
Foto di TanteTati da Pixabay

Gli ingredienti che vi servono per preparare il piatto sono:

  • 350 gr spaghetti
  • 300 gr vongole
  • 500 gr cozze
  • 200 gr gamberetti
  • pangrattato q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • 2 spicchi aglio

Iniziate la ricetta spurgando le vongole in acqua e sale e pulendo le cozze. Ora, prendete una pentola e fate rosolare uno spicchio d’aglio con l’olio evo e inserite le cozze. Fatele cuocere finché non si aprono completamente dopodiché toglietele dalla pentola, filtrate il sugo e mettete da parte. A questo punto, in una padella antiaderente ripetete l’operazione con l’aglio e l’olio evo e inserite le vongole. Non appena si saranno aperte, incorporate i gamberetti sgusciati e lasciate insaporire un minuto.

Aggiungete le cozze con il loro sughetto, mescolate e spegnete la fiamma. Ora, cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Inseriteli nella padella con il condimento e mantecate per qualche secondo. Togliete la pentola dal fuoco, aggiungete un paio di cucchiai di pangrattato e mescolate. Irrorate con un filo di olio evo a crudo, preparate le porzioni e servite.

Buon appetito a tutti!