Gli spaghetti alla Nerano con un ingrediente segreto diventano vivaci e profumati

Lo zafferano porta un’esplosinone di colore e di sapore in un piatto della tradizione culinaria campana con un risultato sorprendente.

Spaghetti alla Nerano con zafferano
Provolone dl Monaco dop (Fonte: Pinterest – Schnau Mom)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Prendiamo un piatto tradizionale, come gli spaghetti alla Nerano, e diamogli una veste nuova con il colore ed il profumo dello zafferano.

Lo zafferano, protagonista di tanti piatti, in questa ricetta diventa l’elemento in più. Sarà una piacevole sorpresa.

Che ci fa lo zafferano negli spaghetti alla Nerano? Una deliziosa sorpresa!

Il vero protagonista degli spaghetti alla Nerano è il provolone del Monaco, un formaggio Dop a pasta filata tipico della Penisola Sorrentina.

Ma in questa versione lo zafferano diventa l’elemento sorpresa, che aggiunge colore, profumo e sapore.

Detto anche oro rosso è uno degli ingredienti più costosi e preziosi della cucina italiana. Il costo elevato è dovuto alla bassissima resa nella produzione.

Per ottenere 10 gr di pistilli sono necessari i fiori di 300-350 bulbi che richiedono una superficie di coltivazione di circa 10 metri quadri. Quindi non stupiamoci di un costo tanto elevato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Spaghetti alla Nerano con zafferano
Pistilli di zafferano (Fonte: Pixabay)

INGREDIENTI

  • 300 gr di spaghetti
  • 2 zucchine
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 gr di pistilli di zafferano
  • 80 gr di provolone del Monaco
  • olio evo
  • sale
  • basilico fresco

PROCEDIMENTO

Tagliate le zucchine a rondelle e friggetele in abbondante olio evo. Scolatele e mettetele un minuto sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Aggiustate di sale e cospargete con il basilico tritato.

Grattugiate il provolone e mettete i pistilli di zafferano a mollo con acqua tiepida. Nel frattempo mettete sui fornelli la pentola per bollire la pasta.

In una padella fate soffriggere l’aglio e metà delle zucchine fritte, aggiungete un mestolo dell’acqua di cottura della pasta e lasciate cuocere qualche minuto.

Scolate la pasta al dente e mettetela nella padella con le zucchine, aggiungete lo zafferano e fate mantecare su fuoco vivo per qualche minuto.

A fiamma spenta aggiungete il provolone grattugiato e amalgamate bene. Impiattate rifinendo il piatto con le zucchine fritte tenute da parte ed un’altra spolverata di provolone grattugiato.

Spaghetti alla Nerano con zafferano
Spaghetti alla Nerano con zafferano (Fonte: Pinterest – lacucinaitaliana.com)

Gli spaghetti alla Nerano con zafferano sono pronti per essere serviti, guarniti con due foglioline di basilico fresco.