Spaghetti alla Turiddu: sapori siciliani per un piatto pronto in 15 minuti

Semplici ma di gran gusto, gli spaghetti alla Turiddu esprimono lo stile siciliano con sapori ed aromi tipici e squisiti. È una ricetta molto facile che si realizza in pochi minuti, ottima perciò anche come salva pranzo o cena.

spaghetti Turiddu ricetta
Spaghetti alla Turiddu (Pinterest@sicilianicreativiincucina.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Torta al cioccolato senza lievito e farina, ottima per gli intolleranti al glutine
  2. Yogurt, mettine un cucchiaio nelle piante: lo stanno facendo tutti i giardinieri
  3. Funghi crispy al forno, la ricetta deliziosa e croccante che lascia tutti a bocca aperta

Gli spaghetti alla Turiddu sono un piatto semplicissimo nato in Sicilia. Si tratta di una sorta di rivisitazione della classica pasta aglio e olio arricchita di altri elementi che la rendono più carica e gustosa.

È uno di quei piatti che mettono allegria, dal sapore acceso e piccante, perfetta per una serata con amici o per la tipica spaghettata di mezzanotte in estate.

Estremamente facile e super veloce da preparare può esser considerato anche un classico piatto salva pranzo o cena, da fare quando si ha poco tempo o se arrivano ospiti all’improvviso.

Anche se con qualche elemento in più della pasta aglio e olio comunque gli ingredienti sono pochi e semplici e a basso costo per cui possiamo definirlo anche un piatto abbastanza economico.

Per chi ama i sapori forti e persistenti e il gusto piccante è sicuramente la scelta giusta per la piacevole sensazione di un gusto vivace.

Scopriamo allora la ricetta nel dettaglio, passo dopo passo, con tutto quel che occorre e i pochi e facili passaggi da fare per realizzarla al meglio e portare in tavola un piatto che sarà di certo apprezzatissimo.

Ingredienti e preparazione degli spaghetti alla Turiddu

A dare carattere al piatto è senza dubbio il peperoncino rosso piccante, da usare preferibilmente fresco invece che essiccato per una nota ben più accesa e un sapore più forte.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

spaghetti Turiddu ricetta
Peperoncino rosso piccante (foto di JillWellington da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di spaghetti
  • 1 spicchio d’aglio
  • 700 g di pomodori pelati San Marzano Dop
  • 80 g di olive nere
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 peperoncino rosso piccante fresco
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano Reggiano Dop grattugiato q.b. (facoltativo)

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

La prima cosa da fare nell’iniziare questa preparazione è schiacciare con una forchetta i pomodori pelati. Tenerli da parte intanto che in una padella si mette lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio a soffriggere.

Appena l’aglio si è imbiondito unire i pomodori, aggiungere un pò di sale e il peperoncino tagliato a pezzetti. Far cuocere a fuoco medio per 10 minuti circa avendo cura di mescolare di tanto in tanto.

Nel frattempo mettere a bollire l’acqua salata e cuocere gli spaghetti. Denocciolare le olive, se non lo sono già e tagliarle a pezzetti.

Unirle poi al condimento verso fine cottura e aggiungere anche una buona manciata di origano. Quando è tutto pronto, scolare la pasta al dente e gettarla nel sugo.

spaghetti Turiddu ricetta
Aglio (Foto di congerdesign da Pixabay)

Mescolare per amalgamare bene il tutto e poi, non resta che impiattare e servire subito il piatto che è da assaporare preferibilmente caldo appena fatto, e se si vuole un sapore ancor più ricco aggiungere un pò di Parmigiano grattugiato.