Spezzatino di manzo e patate: il ‘segreto’ napoletano per renderlo morbidissimo

0
25
Spezzatino di manzo e patate: scopriamo insieme il 'segreto' della tradizione napoletana per renderlo morbidissimo e super gustoso
Spezzatino di manzo e patate: scopriamo insieme il 'segreto' della tradizione napoletana per renderlo morbidissimo e super gustoso (pixabay)

Spezzatino di manzo e patate: scopriamo insieme il ‘segreto’ della tradizione napoletana per renderlo morbidissimo e super gustoso

Spezzatino di manzo e patate: scopriamo insieme il 'segreto' della tradizione napoletana per renderlo morbidissimo e super gustoso
Spezzatino di manzo e patate: scopriamo insieme il ‘segreto’ della tradizione napoletana per renderlo morbidissimo e super gustoso (pixabay)

Lo spezzatino è un piatto tipico del sud e riporta tutti indietro nel tempo, poiché è una di quelle ricette che viene preparata in famiglia, soprattutto nel weekend, quando tutti si riuniscono per mangiare insieme. E’ un piatto con una preparazione lunga e gustosissima, che richiede pochi passaggi ma tanta pazienza. Un piatto che sa di famiglia e che siamo certi apprezzerete molto, soprattutto per questi piccoli consigli direttamente dalle nonne di Napoli, che di spezzatini ne hanno cucinati davvero tantissimi.

Gli ingredienti di questa ricetta sono:

  • 500 g di vitello, scamone di manzo giovane
  • 500 g di patate
  • una cipolla
  • una carota
  • un gambo di sedano fresco
  • mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva
  • mezzo bicchiere di vino
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • un dado vegetale

LEGGI ANCHE: Polpette di patate con sorpresa: la ricetta semplice che farà impazzire tutti

Spezzatino di manzo e patate: il ‘segreto’ napoletano per renderlo morbidissimo

innanzitutto laviamo e sbucciamo accuratamente le patate, la cipolla, la carota e il sedano, tagliandoli a cubetti abbastanza grossolani. Poi prendendo una casseruola abbastanza larga e abbastanza alta mettiamo a scaldare l’olio, a questo punto dovrete aggiungere la cipolla, la carota e il sedano e farli appassire per qualche minuto, poi aggiungete la carne tagliata a bocconcini più o meno tutti della stessa dimensione. Fate cuocere la carne più o meno 4 o 5 minuti per lato, avendo cura di girarla poi, aggiungete il vino e aspettate che questo sfumi, salate leggermente e fate cuocere qualche altro istante. Nel frattempo però mettete un pentolino di acqua calda sul fuoco, portatela a bollore e metteteci un dado vegetale. Aggiungete man mano un po’ di brodo al vostro spezzatino e poi il concentrato di pomodoro. Coprite e a fiamma media fate cuocere la carne per almeno 50 minuti. Avendo cura di aggiungere di tanto in tanto un po’ di brodo. Passati 50 minuti aggiungete le patate tagliate a tocchetti e fate cuocere per altri 30 minuti.

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI