Spiedini di pollo e verdure grigliate, chef Barbieri ha un asso nella manica. #SiFaCosì

Ferragosto si avvicina e cosa c’è di meglio che servire agli amici dei succosi spiedini di pollo e verdure grigliate? Se non sapete come farli con quel tocco gourmet allora ci pensa chef Barbieri. Vediamo come. 

Barbieri in cucina con gli spiedini di pollo ricetta
Barbieri in cucina con gli spiedini di pollo (screen YouTube)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dopo la ricetta degli spiedini vegetariani con quel tocco stellato che non guasta mai, arriva ancora una volta chef bruno Barbieri che ci delizia con una succosa ricetta estiva tutta da replicare.

Il cuoco romagnolo nel suo ultimo video YouTube ci ha deliziato con la ricetta dello spiedino di pollo e verdure grigliate, un tripudio super leggero ma gustoso per assaporare l’estate in tutto il suo fascino.

Ragazzi, gli spiedini sono un grande classico ma anche una di quelle ricette con cui è possibile giocare con un’infinità di sapori e profumi.
Oggi ho preparato quelli con pollo e verdure grigliate…pazzeschi! Provateli anche voi e ditemi la vostra #sifacosì“.

Siete curiosi di capire e carpire tutti i suoi segreti? La ricetta non è solo super veloce ma anche ideale da portare in tavola per gli aperitivi in giardino la sera con gli amici o come cena veloce la sera quando si ha poco tempo e troppo caldo per mettersi ai fornelli.

Ingredienti e preparazione degli spiedini di pollo e verdure grigliate di Barbieri

Questa ricetta è molto versatile perchè si possono usare tutte le spezie che si preferisce, Barbieri ha inserito quelle che è solito adoperare maggiormente ma la scelta è soggettiva. Come anche la salsa di accompagnamento che può essere anche una semplice salsa tzatziki.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Si Fa Così Bruno Barbieri ricetta polpo brasato
Si Fa Così (screen YouTube)

INGREDIENTI

  • 1 petto di pollo
  • 100 g di pancetta
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 2 pomodorini ciliegino
  • 1 fungo
  • 1 cipollotto
  • 2 peperoncini verdi
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 bouquet garni
  • Rosmarino qb.
  • Olio evo qb.
  • Sale qb.

Per la marinatura:

  • 2 cucchiai di senape
  • 2 cucchiai di olio al prezzemolo
  • Origano qb.
  • Curcuma qb.
  • Peperoncino qb.
  • Cerfoglio qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 15 min + 2 ore di marinatura della carne)

La prima cosa da fare è quella di tagliare a cubettoni irregolari il pollo e la pancetta ed inserirle entrambe in una padella rovente con un filo di olio, rosmarino e aglio in camicia. Cuocere a fuoco vivo per 1 minuto, quindi togliere dal fuoco e lasciare riposare.

Nel frattempo preparare la salsa per la marinatura inserendo in una boule gli ingredienti inseriti in descrizione: senape, olio al prezzemolo, curcuma, origano, cerfoglio, curcuma, un goccio di acqua, sale e pepe.

Versare la marinatura nella carne e lasciarla in ammollo almeno 2 ore in frigo. Sigillare con la pellicola e fare riposare.

Trascorso il tempo indicato, sulla piastra rovente mettere ad abbrustolire la melanzana, il cipollotto, il fungo la zucchina, i pomodori, i peperoni verdi tagliati a pezzettoni. Sulla piastra unire anche il garni di aromi unite insieme. “Devo essere leggermente sbrucciacchiate per un sentore davvero intrigante!“, spiega Barbieri.

Preparare gli spiedini infilzando in uno stecco la carne alternando pollo con la pancetta. Aggiungere anche gli spiedini sulla griglia, procedere la cottura girando la carne di tanto in tanto per almeno 5-8 minuti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef)

Comporre il piatto aggiungendo sulla base la verdura grigliata e in cima gli spiedini cotti a puntino ancora morbidissima. Mangiare il piatto ancora caldo! Buon appetito e buon Ferragosto.