Spiedini di zucchine e salame, stuzzicanti e saporiti, sono pronti in 15 minuti

È un’idea molto appetitosa come antipasto e contorno: gli spiedini di zucchine e salame sono facilissimi da preparare e si lasciano mangiare con grande piacere. Inseriti nei pratici stecchi sono adatti anche ad un buffet, da gustare caldi o freddi.

spiedini zucchine salame ricetta
Spiedini di zucchine (Instagram@lapaginadelgoloso)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Supermercati, pesto pronto alla genovese: questi marchi contengono DAVVERO pinoli
  2. I limoncini, il dessert che si prepara in 5 minuti e con solo 29 calorie
  3. Pasta fredda alla ratatouille, il piatto leggero che non rinuncia alla bontà

Gli spiedini di zucchine e salame sono decisamente gustosissimi e rappresentano un antipasto invitante e saporito per aprire il pranzo in allegria.

Ma sono anche un contorno appetitoso per accompagnare piatti di carne o per esempio una frittata. Con il loro carattere rustico e informale possiamo prepararli anche per un buffet in occasione di una festa tra amici perché sono ottimi da mangiare sia caldi che freddi.

La preparazione di questi spiedini è molto semplice. Protagoniste assolute sono le zucchine tagliate a fettine sottili che avvolgono una farcitura di salamino, piccante o no, quello sta alla scelta e alle preferenze personali.

Il connubio di zucchina e salame è decisamente ben riuscito perché unisce la delicatezza e il sapore neutro dell’una con la sapidità, il grasso e in caso anche la piccantezza dell’altro.

La zucchina con la sua freschezza bilancia l’aroma intenso del salame combinandosi così meravigliosamente in un gusto stuzzicante e sfizioso.

Ecco allora la ricetta per scoprire esattamente cosa occorre e quali sono i pochi e facili passaggi da fare per realizzare questi spiedini che sono pronti in un tempo molto breve, ci vogliono circa 15 minuti.

Ottima idea quindi anche per improntare un antipasto al volo se arrivano degli ospiti all’improvviso.

Ingredienti e preparazione degli spiedini di zucchine e salame

A far legare zucchina e salame mettiamo anche uno strato di formaggio spalmabile e poi, con una leggera panatura di pangrattato gli spiedini assumeranno un aspetto e un gusto più pieno e completo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

spiedini zucchine salame ricetta
Zucchine (Foto di Polina Kovaleva da Pexels)

INGREDIENTI (per 4 spiedini)

  • 3 zucchine piccole
  • 1 uovo intero
  • 130 g di formaggio spalmabile
  • 1 Salamino Italiano alla Cacciatora Dop
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Pangrattato q.b.

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

La prima cosa da fare per preparare questi spiedini è lavare le zucchine, spuntarle alle estremità e tagliarle a fettine mediamente sottili nel senso della lunghezza.

Poi, passare ogni fetta nell’uovo leggermente sbattuto con un pizzico di sale e subito dopo nel pangrattato.

Quindi versare un filo d’olio in una padella e cuocere le fette di zucchine da entrambi i lati a fuoco medio per alcuni minuti finché risulteranno ben dorate.

A questo punto trasferirle su un piatto e adagiare su ogni fetta qualche fettina sottile di salamino.

Subito dopo spalmare uno strato leggero di formaggio spalmabile e poi arrotolare la fetta di zucchina su se stessa e inserirla nello stecco per spiedini.

Ripetere il procedimento allo stesso modo per tutte le fette e inserirne almeno 3 – 4 nello stesso bastoncino. Proseguire fino all’esaurimento degli ingredienti.

spiedini zucchine salame ricetta
Salamino (foto di Milan da Pexels)

Ecco che così gli spiedini sono pronti e si può scegliere se riscaldarli leggermente in forno prima di servirli per gustarli caldi oppure lasciarli così prima tiepidi e poi via via fino a raffreddarsi completamente.