Spitzbuben, i biscotti di Natale tipici dell’Alto Adige. Ricetta originale

Gli Spitzbuben sono biscotti ripieni di marmellata. Friabili e morbidi sono un must del periodo di Natale. Scopriamo la ricetta originale.

spitzbuben
Spitzbuben (foto Instagram da einglutenfreierblog)

I Spitzbuben sono dei dolcetti tirolese di una friabilissima pasta frolla che si scioglie in bocca. Ripieni di confettura alle fragole o albicocche, sono quel tipo di biscotti che quando inizi a mangiarli non smetteresti più.

Il nome vuol dire “monelli” perché nell’originale decorazione con i tre buchi sembra ricordare molto il volto furbetto dei bambini.

Come qualsiasi altro dolce o pietanza anche gli spitzbuben si sono prestati nel tempo all’evoluzione e quindi se ne possono trovare di diversi gusti, come quelli con la frolla al cacao o il ripieno di crema alla nocciola. Noi vedremo la ricetta orginale.

Spitzbuben, ricetta e procedimento del dei dolcetti originali

Gli spitzbuben nella ricetta originale devono essere sottili e appena dorati. La loro particolarità sta nel procedimento della frolla che non è quella classica proprio perché deve essere molto friabile. Vediamo allora come si preparano.

spitzbuben
Spitbuben pronti per essere infornati (foto Instagram da sofiiiias.bakery)

INGREDIENTI

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di zucchero a velo
  • scorza di limone
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 150 g di confettura (a scelta tra fragole o albicocche)
  • 140 g di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • mezzo baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare qb.

PROCEDIMENTO (circa 50 minuti)

Per fare degli spitzbiben originali partite dalla preparazione della frolla. In planetaria (utilizzando la foglia) o in una terrina unite tutti gli ingredienti: farina, zucchero, lievito, il burro, la scorza di limone, il pizzico di sale e la vaniglia.

Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso, solo a quel punto aggiungete l’uovo. Lavorate e con l’aiuto delle mani, impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Chiudete in pellicola e lasciate in frigo per 30 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI -> Roccocò, la ricetta dei dolci tipici della tradizione natalizia napoletana

Quando la frolla sarà pronta, prendetene metà e aiutandovi con un mattarello stendetela sul piano di lavoro infarinato, ottenendo uno spessore di circa 3 mm.

Cominciate, quindi, a ritagliarne le forme con l’aiuto delle formine. Proseguite con l’altra metà frolla, questa volta dovrete forare il centro della forma così da formare la parte superiore dei biscotti.

Appoggiate i biscotti su di una teglia precedentemente rivestita di carta forno. Infornate a 170° a forno preriscaldato per 10/12 minuti. Quando saranno pronti lasciateli raffreddare per passare alla parte finale.

spitzbuben
Spitzbuben (foto Instagram da jessisdreamcakes)

POTREBBE INTERESSARTI -> Struffoli napoletani, la ricetta tradizionale delle delizie al miele. Gli originali

Quando i biscotti saranno freddi, distribuite sulle basi la confettura scelta e poi chiudeteli con l’altra parte dei biscotti quella forata in superficie. Polverizzate con zucchero a velo e gli stipzbuben ricetta originale sono pronti.