Spremere un limone senza lo spremiagrumi? Prova il trucco dello stecchino, è virale sul web

Sapete che è possibile spremere il limone senza tagliarlo e senza usare lo spremiagrumi? Questo trucco è diventato super virale sul web, dovresti conoscerlo anche tu!

Spremere i limoni trucco stecchino
Spremere i limoni (Foto @dolciveloci.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il limone è uno dei frutti più amati di sempre, non c’è stagione che non lo valorizzi con specialità culinarie incredibili, ottimo per rinfrescare l’estate ma anche goloso per insaporire una tartare d’inverno, nei dolci come nel salato.

Possiede molteplici proprietà in particolare legate alla sua importante carica di vitamina C contenuta nel succo, ma ha anche una forte azione micotica e antifunginea.

Indicato quindi non solo in cucina ma anche per realizzare decotti digestivi e combattere, sotto forma di unguento, eczemi e macchie della pelle dovute all’invecchiamento, ma anche funghi e batteri della pelle e delle unghie.

Ne abbiamo già parlato anche nell’articolo “Metti ogni sera delle fette di limone sui piedi, il motivo è incredibile: ti sentirai un’altra” se volete arricchire la vostra conoscenza relativa la skincare domestica da poter applicare alla necessità.

In tutto questo però occorre svolgere un lavoro poco piacevole che non sempre è piacevole e rapido da fare, ovvero spremere il limone! Ogni volta si schizza ovunque e si fanno semini in giro per casa difficili poi da raccogliere.

Spremere il limone senza tagliarlo, ora si può con il trucco dello stecchino

Avete letto bene, non serve più tagliare il limone e poi passarlo sullo spremiagrumi. Basta avere in casa uno stecchino di legno lungo (quello usato per gli spiedini) ed il gioco è fatto! Siete curiosi di capire come fare? Ve lo spieghiamo immediatamente.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

acqua melanzane benefici ricetta
Versare il succo del limone (foto di Yaroslav Shuraev da Pexels)

Di seguito riportiamo il video di ByddyFit ma sul web questi trucchi sulla spremitura del limone sono ormai virali da giorni e tutti lo stanno replicando.

La prima cosa da fare è lavare accuratamente il limone eliminando eventuali impurità dalla buccia che con lo stecchino potrebbero entrare dentro la polpa una volta inserito all’interno.

Appoggiarsi su un tavolo fermo e afferrare fortemente con la mano non principale il limone nel senso della lunghezza. Dalla fessura del picciolo inserire poco alla volta lo stecchino cercando di farlo arrivare in basso circa fino a 3/4 del frutto.

Quindi iniziare a roteare il limone (sempre con dentro lo stecchino) in modo da tagliare le fibre vegetali (quelle bianche) che racchiudono dentro la polpa.

Dopo circa 1 minuti, estrarre lo stecchino e versare il succo in una tazza usando il foro praticato come erogatore. Se tagliate poi con un coltello a metà il limone, noterete che tutto il succo è stato estratto mentre i semi sono ancora racchiusi all’interno!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Buddyfit (@buddyfit)

Non male vero? Provate anche voi e vedrete che non userete mai più lo spremiagrumi, questo trucco è davvero troppo furbo!