Spugna, mettila nel cestello della lavatrice: risultato incredibile, capi puliti più che mai

Ogni volta che mettiamo i capi da lavare all’interno del cestello della lavatrice si presenta un problema rilevante che non riusciamo a risolvere: quello dei pelucchi e peli.

Spugna in lavatrice
Spugna in lavatrice (Foto dal web)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La lavatrice anche quando ha pochi mesi di vita purtroppo presenta bene presto una criticità decisamente fastidiosa. Si riempie quasi subito di capelli e pelucchi presenti nei capi che lava e che non riusciamo più a eliminare.

Molte volte il semplice lavaggio a vuoto con aceto e bicarbonato oppure candeggina non riesce a eliminare tutti i residui sul fondo dell’elettrodomestico, con il risultato che il filtro si intasa e i capi invece di uscire puliti sono ancora più pieni di quello che il cestello restituisce,

Se le avete provate tutte, compreso acquistare un leva pelucchi, allora non vi resta che provare il trucco della nonna che tutte la massaie dovrebbero conoscere per salvaguardare la salute della propria lavatrice ed eliminare tutti i peli e pelucchi al suo interno.

Addio peli e pelucchi, basta mettere la spugna nel cestello della lavatrice

Procuratevi una vecchia spugna di casa, magari quella dismessa dopo aver lavato i piatti che andrebbe gettata direttamente nel bidone dell’indifferenziata.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

bollire il rosmarino
Perdere i capelli (foto da Pixabay di Martin Slavoljubovski)

Non solo i capelli presenti nei vestiti che gettiamo in lavatrice ma anche i pelucchi che si formano durante il lavaggio per lo sfregamento dei vari tessuti posti all’interno del cestello.

Per togliere questi sgradito ospiti nella lavatrice occorre usare le maniere forti: basta inserire all’interno del cestello della lavatrice la spugnetta ruvida con cui laviamo i piatti per sgrassare a fondo.

Mettiamola con i capi sporchi all’interno della lavatrice, azioniamo il programma e procediamo al lavaggio dei capi. Una volta terminato il ciclo, possiamo notare che non è presente più nessun pelo o capello.

Lavare i panni in lavatrice senza candeggina come
Lavare i panni in lavatrice (Foto di karepa AdobeStock)

Tutti i peli, i capelli ed i pelucchi saranno intrappolati nella spugnetta ruvida. Questa poi la potete buttare e ripetere l’operazione quando notate che si ripete il problema oppure ogni due mesi per essere certi che il cestello sia sempre pulito ed igienizzato!