Straccetti di pollo impanati con olive e pomodorini secchi. Il segreto è nel condimento

Un secondo che piacerà moltissimo ai vostri bambini per via della croccantezza della panatura arricchita e aromatizzata dalle spezie non invadenti ma che gli danno una marcia in più. 

Straccetti di pollo con pomodorini secchi e olive ricetta veloce
Straccetti di pollo con pomodorini secchi e olive (Foto CheCucino.it)

Il pollo è tre le carni più versatili in cucina che può essere preparato in moltissime versioni, fritto, al forno, alla piastra, impanato o in brodo.

Inoltre adesso che la friggitrice ad aria ha fatto il suo ingresso a pieno titolo nella nostra vita non possiamo esimerci dal preparare ricette light anche con questa macchina che cuoce con l’aria e pochissimo olio aggiunto, ottimo anche per chi desidera limitare i grassi per restare a dieta.

La ricetta degli straccetti di pollo con pomodorini secchi, olive e prezzemolo fresco in questo caso invece è un ottimo modo per svuotare il frigo soprattutto se abbiamo verdura da consumare.

La ricetta inoltre è molto economica e facilissima da preparare, bastano pochi ingredienti ed il gioco è fatto. Vediamo come realizzarla, fatevi aiutare dai vostri bambini se potete, si divertiranno.

Ingredienti e preparazione degli straccetti di pollo con pomodorini secchi e olive

Si tratta di una ricetta molto economica e super veloce da preparare che può essere in alternativa realizzata anche con altre verdure di stagione che si hanno in frigo. Una sorta di ricetta svuota frigo che vi farà restare tranquilli senza l’ansia di dover buttare il cibo.

Straccetti di pollo con pomodorini secchi e olive ricetta veloce
Pomodori secchi sott’olio (Pinterest)

INGREDIENTI

  • 200 g petto pollo
  • 2 uova intere
  • 100 g pan grattato
  • 100 g pomodorini secchi sott’olio
  • 100 g olive verdi denocciolate
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Curcuma qb.
  • Olio extra vergine di oliva qb.
  • Sale e pepe qb.

Per il pesto di sedano:

  • 100 g di sedano gambo e foglie
  • 50 g di mandorle pelate
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 40 gr di Pecorino Romano Dop
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • Sale qb.

PREPARAZIONE (circa 25 min)

Tagliare a tocchetti i petti di pollo non troppo grandi per consentire una cottura uniforme. Passarli prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato unito alla curcuma disposti in due piatti diversi.

Per una panatura più consistente passare i bocconcini due volte nell’uovo e nel pangrattato. Inserirli in una padella antiaderente con un filo di olio e accendere il fuoco medio con il coperchio. Si deve formare una crosticina dorata in superfice, mescolare con un cucchiaio di legno di tanto in tanto.

Nel frattempo tagliare a pezzetti piccoli i pomodori secchi e le olive verdi. Aggiungerli al pollo dopo circa 10 minuti di cottura per essere amalgamati nell’insieme, salare e pepare.

Prima di impiattare aggiungere una manciata generosa di prezzemolo. Il segreto per rendere super appetitoso questo piatto è condire il piatto prima di portarlo in tavola con del pesto freschissimo di sedano la cui preparazione la potete trovare cliccando al seguente link.

Pesto di sedano condimento pronto 5 minuti ricetta
Pesto di sedano (screen Instagram)

Un altro consiglio è quello di preparare il pollo impanato da solo in padella senza verdura e a parte realizzare la nostra meravigliosa caponata invernale con carciofi, sedano croccante e cioccolato fondente.

Una vera squisitezza abbinato insieme!