Stracetti di pollo alla paprika, ricetta pronta in 5 minuti super gustosa

Per una cena semplice ma con qualcosa di sfizioso, gli stracetti di pollo alla paprika sono un’idea super veloce e golosa. Sono croccanti al punto giusto e farli è semplicissimo.

stracetti pollo paprika
Stracetti di pollo alla paprika (Instagram @pizzaenonsoloferilli)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Casonsei di semola di grano duro con prosciutto e salvia, ricetta casalinga e veloce
  2. Elisa Isoardi non sa resistergli, oggi come da bambina: ricetta girandole di sfoglia alla marmellata
  3. Uova sode perfette, è tutta questione di tempismo!

Se cercate un’idea per un secondo piatto per una cena stuzzicante e semplice gli stracetti di pollo alla paprika sono una scelta azzeccatissima.

Non sono altro che stracetti di petto di pollo impanati in una panure di pangrattato e paprika dolce che li impreziosisce e li aromatizza e poi cotti in olio in padella.

Si tratta di un piatto dell’ultimo minuto che piace sempre a tutti perché ha quella nota di piccantezza non eccessiva e si forma un rivestimento croccante che li rende gustosissimi.

Per un effetto più leggero possono anche esser cotti in forno, ma in padella è una modalità più rapida che dà un risultato un pò più saporito.

E poi, si preparano davvero in un batter d’occhio, con due mosse facilissime. È più semplice a farsi che a dirsi.

Allora andiamo subito a vedere nel dettaglio come prepararli.

Ingredienti e preparazione degli stracetti di pollo alla paprika

Per accompagnare gli stracetti e gustarli al meglio si possono servire su un letto di insalata verde, ma anche con un contorno di patate al forno. Oppure con la salsa barbecue, o per un sapore diverso, con la salsa tzatziki, tutti accostamenti che stanno benissimo.

paprika dolce ricetta stracetti pollo
Paprika dolce (Foto di Karolina Grabowska da Pexels)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  •   800 g di petto di pollo
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di semi q.b.

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

Per realizzare questo piatto, per prima cosa preparare la panatura. Prendere una ciotola e versare una media quantità di pangrattato. Unire il cucchiaio di paprika dolce e salare a piacere.

Mescolare per miscelare questi tre ingredienti. A parte, tagliare il petto di pollo in tanti pezzi mediamente sottili, a stracetti appunto, e versarli tutti nella ciotola con la panure.

Mescolare, con un cucchiaio, ma anche con le mani per far incorporare bene tutta la panatura agli stracetti.

In una padella mettere un pò d’olio a scaldare e poi versare il pollo. Aggiungere un pò d’acqua. Lasciar cuocere per 15 minuti circa a fuoco medio.

Di tanto in tanto controllare e se l’acqua è finita aggiungerne un pò in modo che gli stracetti non si brucino. Quando sono cotti e dorati scolarli e adagiarli su fogli di carta assorbente per asciugarli.

cottura in padella ricetta stracetti pollo paprika
Cottura in padella (Foto di RODNAE Productions da Pexels)

Poi, impiattare e servire accompagnandoli dal contorno che si preferisce. Mangiati caldi sul momento sprigionano tutto il loro profumo e sono buonissimi.

(Romana Cordova)