Stress, 7 errori che fanno ingrassare

Stress, 7 errori che fanno ingrassare
LA PREPARAZIONE

Spesso non ve ne accorgete, ma ansia e stress possono farvi mangiare smodatamente, ingrassare, scatenare la fame nervosa e spingervi ad abitudini poco salutari. Vediamo quali sono queste abitudini nocive, metabolizzandole e cercando di evitarle.

ThinkstockPhotos-158672035

  1. Dormire poco è una pessima abitudine spesso causata dallo stress. Imparare a convivere con lo stress non è una buona norma. Meglio eliminare il male dalla radice, quindi ogni tanto prendetevi una pausa o qualche giorno di totale relax. Cercate di dormire almeno sette ore al giorno, anche se l’ideale sarebbero 8 ore…
  2. Non esagerate con il caffè, soprattutto se lo prendete con l’intenzione di restare svegli per tutta la giornata e cercare di mantenere alta l’attenzione. Consumare più di 5 tazzine di caffè al giorno porta a mettere peso e può causare problemi di insulina. Se poi vogliamo contare due cucchiaini di zucchero per ogni caffè preso la dieta va a farsi benedire…!
  3. Non saltate i pasti, anche se pensate che può indurre a dimagrire. E invece la rinuncia ad un pasto può rallentare il metabolismo e indurvi a mangiare di più, soprattutto pasti veloci e poco salutari. Se proprio non avete tempo optate per un panino o un succo di frutta che vi porterà via solo pochi minuti.
  4. Evitate di andare al supermercato se siete arrabbiati o preoccupati: lo stress può spingervi a fare scelte affrettate e istintive, senza rendervi conto per davvero di cosa state comprando e poi mangerete.
  5. Se siete troppo stressati non fatevi tentare da patatine, Coca cola, cioccolata e altri cibi poco salutari. Tenete a portata di mano frutta e verdura fresca, in modo da sopperire alla fame nervosa con prodotti sani e genuini.
  6. L’esercizio fisico allontana ansia e stress meglio di ogni altra cosa e, come ben saprete, aiuta a bruciare calorie e a perdere peso più velocemente.
  7. Non preoccupatevi troppo! Non pensate ai problemi del passato o a quelli lasciati a casa: concentratevi su ciò che state facendo in questo preciso momento. Pensare ad un evento stressante spinge a mangiare di più… quando meno ve lo aspettate!
Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post