Usa il succo di limone così. Quello che accade è assurdo: non crederai ai tuoi occhi

Utilizzato per diverse situazioni, il succo di limone è un trucchetto davvero miracoloso; provate ad usarlo sulle orchidee, l’effetto è davvero incredibile.

succo di limone rimedi naturali
Succo di limone su orchidee (immagine realizzata con befunky)

Il succo di limone, oltre ad essere utilizzato in cucina come insaporitore in diverse ricette, è anche uno strumento che ci permette di risolvere diversi piccoli fastidi casalinghi come il trucco delle gocce di limone sullo scopa da utilizzare come sgrassante.

Ma il succo di limone ha anche proprietà, in particolare qui vedremo come utilizzarlo in versione fertilizzante per le piante e nello specifico delle orchidee, da sempre fiori estremamente delicati. Essendo ricco di vitamine e minerali, il succo di limone permette al terriccio di diventare acido e quindi essere la miglior fonte di nutrimento per la pianta.

Di seguito vi spiegheremo come utilizzarlo con 3 semplici e veloci modi  che vi permetterà di avere delle orchidee rigogliose senza necessariamente essere dei pollici verdi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ecco come usare il limone sulle orchidee

Vediamo allora come creare un fertilizzante ad hoc per le orchidee semplicemente utilizzando solo acqua e limone. In più due trucchi per ottenere un pianta spettacolare.

come usare il succo di limone sulle piante
Succo di limone (foto da pexels-pixabay)

Per preparare il fertilizzante specifico per le orchidee senza ricorrere a prodotti chimici, basta mescolare 100 ml di succo di limone con 3 litri di acqua e con questa soluzione annaffiare poi la pianta ogni 6 settimane. Con questo fertilizzante riuscire ad allungare la vita delle orchidee tenendo alla larga funghi ed insetti.

LEGGI ANCHE -> Biscotti alla polenta, il dolcetto sfizioso per la l’inverno

Sempre utilizzando il limone potete mettere in pratica altri due semplici trucchetti andando a modificare l’estetica della pianta; bagnate un batuffolo di cotone nel succo di limone e poi ripassatelo delicatamente e senza esagerare sulle foglie dell’orchidea. Noterete immediatamente la differenza, il verde diventerà subito bello lucido e durerà nel tempo.

LEGGI ANCHE -> Polpette alla Norcina: tripudio regionale da provare. Facili e veloci piacciono a tutti

orchidee come curarle
Orchidea (foto da pexels-emil-mondoa)

Per il terzo e ultimo trucco dovete invece mescolare in un piatto un pochino di acqua con il succo di 4 limoni e poi adagiarvi sopra la pianta di orchidea e lasciarla a riposo così per mezz’ora; mettete in pratica questa tecnica due volte a settimana e dopo poco vi accorgerete che la vostra pianta inizierà a fare nuovamente fiori belli e rigogliosi.