Tabbouleh con pomodori arrostiti e menta, la ricetta araba amata in tutto il mondo

Questa ricetta combina il prezzemolo e la menta all’italiano basilico per un tocco rivisitato fresco e invitante dato dai pomodori Perini. Pronti per iniziare?

Tabbouleh con pomodori arrostiti ricetta
Tabbouleh con pomodori arrostiti (Foto Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il tabbouleh, o tabulè, è una ricetta di origine araba e medio orientale usata come piatto unico soprattutto in estate ed ormai diffusa in tutto il mondo con tutte le sue varianti.

La ricetta originale prevede l’utilizzo del bulgur ma da noi viene spesso preparato utilizzando il couscous di mais per praticità e convenienza.

Sono diverse le modalità con cui viene realizzato, noi ci dedichiamo alla variante con i pomodori arrostiti, menta e basilico visto che tra breve dovremmo cambiare registro in vista delle giornate super afose dettate dall’estate che avanza a piedi pari.

Si prepara in un attimo, è una variante orientale della nostra italianissima insalata di riso, che regala gusto e leggerezza senza però perdere di golosità che piace anche ai commensali più esigenti.

Ingredienti e preparazione del tabbouleh con pomodori arrostiti

Per porzione questa ricetta apporta circa 185 kcal, con 33 g di carboidrati, 6 g proteine e 9 g fibre. L’alternativa è usare anche altre verdure come i cetrioli oppure i peperoni gialli e verdi, o anche finocchio e sedano.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tabbouleh pomodori arrostiti ricetta medio oriente
Tabbouleh (Pinterest)

INGREDIENTI

  • 200 g bulgur (o couscous di mais)
  • Basilico fresco qb.
  • Menta fresca qb.
  • Prezzemolo qb.
  • 5 pomodori Perini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di aceto (meglio di sherry)
  • Olio extravergine di oliva qb.
  • 2 cipollotti
  • Succo di 1 limone bio.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 35-40 min)

Cuocere il bulgur seguendo le indicazioni riportate nella confezione e metterlo da parte mentre si preparano le verdure. In una ciotola inserire i pomodori lavati e tagliati a metà con cura mescolati con aglio intero, aceto, olio e le erbe aromatiche sminuzzate finemente.

Informare quindi a forno statico 200° C fino a quando i pomodori si saranno ammorbiditi. Serviranno circa 20 minuti.

Trascorso il tempo indicato, aggiungere la verdura estratta dal forno al bulgur raffreddato assieme al cipollotto fresco tritato al coltello, altro olio extravergine e erbe aromatiche a piacere (consigliamo di aggiungere molta menta fresca aggiuntiva).

Pane Pita alla pizzaiola ricetta veloce cottura padella
Pane Pita al naturale (Foto di anaumenko Adobe Stock)

Salare e pepare come ultimo tocco prima di impiattare. Se non vi piace l’aglio potete toglierlo prima di impiattare. Servire il tabbouleh accompagnato da hummus di patate dolci e pane di pita caldo e se vi piacciono olive nere e cetrioli.