Tagliatelle allo zafferano, la ricetta facile e veloce dal gusto inconfondibile

Le tagliatelle allo zafferano sono un piatto semplice e veloce adatto se andate di fretta ma non volete rinunciare a un pasto completo e nutriente

Tagliatelle allo zafferano
Tagliatelle (Pixabay)

Le tagliatelle allo zafferano devono il loro successo al più conosciuto piatto di origini milanesi del risotto cucinato con la stessa spezia. Tuttavia si tratta di un procedimento molto più veloce visto che non c’è la fase della tostatura del riso in padella.

A meno che non vogliate preparare le pasta fatta in casa e vi affidate invece a quella comprata questo piatto è di veloce e semplice preparazione.

Può farvi fare un’ottima figura davanti ad amici e parenti, che saranno colpiti dal suo gusto inconfondibile dato dallo zafferano e dalla golosità della panna da cucina.

Tagliatelle allo zafferano, la ricetta veloce e ricca di sapore

Lo zafferano va a nozze con la panna usata in cucina visto che si uniscono due sapori: il gusto un po’ pungente della spezia e quello delicato e allo stesso tempo corposo della panna, appunto.

Tagliatelle allo zafferano
Tagliatelle (Pexels)

Ingredienti

450 grammi di tagliatelle

100 grammi di panna

50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato

1 carota

1 cipolla

1 gambo di sedano

2 zucchine

1 bustina di zafferano

5 cucchiai d’ olio extra vergine d’oliva

sale q. b.

pepe q. b.

Procedimento

Per prima cosa lavate e tagliate a dadini le zucchine. Preparate poi un trito di carota, sedano e cipolla che metterete a soffriggere a fuoco vivo con i 5 cucchiai d’olio. Unite poi le zucchine, regolate di sale e pepe e fate cuocere per 7-8 minuti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Torta del contadino, la ricetta senza farina con patate e mele

Lessate in abbondate acqua salata le tagliatelle. Nel frattempo che la pasta si cuocia, unite alle zucchine la panna e la bustina di zafferano e mescolate energicamente. Ora scolate le tagliatelle e versatele nella padella con il condimento.

Saltate per bene il tutto per qualche minuto. Aggiungete una bella spolverata di parmigiano reggiano e servite le vostre tagliatelle allo zafferano ancora calde.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Salsicce con la verza in padella, un piatto che vi scalderà il cuore