Tartufini vegetariani cioccolato e pistacchio, ricetta golosissima da gustare ad ogni ora

Voglia di dolci tentazioni? Per chi difficilmente riesce a trovare dei cioccolatini vegani questa è la ricetta perfetta: accontenta tutti ma aha anche quella marcia in più data dalle proteine vegetali al suo interno. 

Tartufini cioccolato crudo e pistacchio ricetta proteica
Tartufini cioccolato crudo e pistacchio (Foto di Africa Studio AdobeStock)

GLI ARTTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La ricetta arriva direttamente dal profilo Instagram di chef Valeria – @veglifechannel e oltre 27mila follower – che ogni giorno propone ricette vegane o vegetariane facili e gustose che tutti possono mangiare con piacere estremo.

Ho pensato di proporvi una ricetta semplice e sfiziosa da offrire ai nostri ospiti, ovvero dei tartufi proteici ai pistacchi. Facilissimi da fare, naturalmente dolci e soprattutto buonissimi! Attenzione perché uno tira l’altro 🤩”.

Valeria ce l’ha proposta in vista del weekend, visto che è anche il momento migliore per avere ospiti a cena oppure per offrire un cadeau se invece si è invitati a qualche festicciola: per il compleanno dei bimbi sono la scelta vincente!

Vediamo subito che realizzarli seguendo la ricetta della nostra amata food blogger, siamo certi che saranno una tentazione incredibile ad ogni ora della giornata. Ecco come farli.

Ingredienti e preparazione dei tartufini vegetariani

Valeria ha usato la copertura di pistacchi ma si possono usare anche mandorle, arachidi, noci o cocco grattugiato: sbizzarritevi pure con la fantasia oppure assecondate le richieste dei vostri ospiti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tartufini cioccolato crudo e pistacchio ricetta proteica
Granella pistacchio (Foto di ItalianFoodProd AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 200 g datteri Medjoul denocciolati
  • 50 g mandorle bianche
  • 1 cucchiaio burro di mandorle
  • 1 cucchiaio di cacao crudo
  • 1 cucchiaio proteine in polvere di zucca
  • Granella di pistacchi qb.

PREPARAZIONE (circa 5 min + 1 ora riposo in frigo)

Nulla di più facile per mettere in tavola questi super cioccolatini! In un robot da cucina inserire le mandorle senza pelle (per toglierla mettete le mandorle in microonde 1 minuto alla massima potenza!), i datteri privati dell’osso interno, il burro di mandorle, il cacao crudo e le proteine di zucca.

Azionare alla massima velocità fino a quando l’impasto non sarò sabbioso e appiccicoso preso tra me mani. Formare delle palline grandi come una noce e passare poi nella granella di pistacchio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Fudge al cioccolato bianco e mirtilli, la versione natalizia davvero irresistibile

Riporre in una pirofila e far riposare in frigo almeno 1 ora prima di servire in tavola. Sono ottimi accompagnato da un liquore all’amaretto oppure ad un Vin Santo. Per i bambini invece andrà bene un buon bicchiere di latte freddo!