Tempeh pronto in 15 minuti, la ricetta veloce e saporita per gustarlo al meglio

Spesso non si sa come cuocere correttamente il tempeh ma la sua preparazione è molto facile da realizzare in poche mosse precise.

Tempeh come cuocerlo ricetta veloce
Tempeh (Foto di cottonbro da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Carlotta di “Cucina Botanica” è molto brava nel risolvere i dubbi legati al modo di cucinare vegetariano e vegano. L’ultimo contenuto postato sui social riguarda la preparazione del tempeh, ecco cosa scrive:

TEMPEHLo conoscete? Non è altro che un panetto di soia fermentata, ed è nato in Asia nel 1500 circa. È un alimento molto proteico ed è un ottimo sostituto della carne.

Oggi vi mostro il mio modo preferito di prepararlo: è anche uno dei modi più semplici, infatti questa ricetta richiede 15 minuti al massimo 😍”.

Vediamo subito come poterlo replicare a casa nostra in pochi semplici passaggi. Questo piatto è ottimo sa servire poi con un piatto delizioso come le patate ripiene da cuocere al forno e mangiare anche fredde, oppure un’insalata di zucchine condita con menta e pinoli.

Gustare il tempeh: ingredienti e preparazione

La cucina orientale spesso è snobbata per l’incapacità di sapere usare gli ingredienti nel modo corretto, a volte però basta qualche piccolo accorgimento ed il gioco è fatto.

Tempeh come cuocerlo ricetta veloce
Tempeh ad arrostire (Foto di cottonbro da Pexels)

INGREDIENTI

  • 2 panetti di tempeh
  • Amido di mais qb.
  • Paprika dolce qb.
  • Salsa di soia qb.
  • Aceto di mele qb.
  • Sciroppo d’acero qb.
  • 1 spicchio d’aglio
  • Zenzero qb.
  • Cipollotto qb.
  • Semi di sesamo qb.

PREPARAZIONE (circa 15 min)

A volte viene criticato perché un po’ amaro, ma niente paura, c’è un segreto: qualche minuto in una pentola d’acqua bollente o nel cestello del vapore faranno passare sicuramente il retrogusto amarognolo”, ecco come esordisce nel video Carlotta.

Scolare poi il tempeh e metterlo da parte qualche minuto amalgamato con un cucchiaio di amido di mais e uno di paprika dolce.

In una padella far cuocere un filo d’olio, l’aglio finemente tritato e lo zenzero, aggiungere poi il tempeh e far rosolare da tutti i latti i cubotti. Spegnere e fa riposare.

A parte realizzare la salsina con 3 cucchiai di salsa di soia, 1 di amido di mais, 1 di aceto di riso e 1 di sciroppo d’acero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cucina Botanica (@cucinabotanica)

Aggiungere tutto poi nella padella dove si è cotto il tempeh, riaccendere il fuoco e mischiare finchè la salsa non si è ritira è ha fatto la cremina. Servire con semi di sesamo croccanti e del cipollotto tagliato finemente al coltello.