Timballo di Polenta con Prosciutto

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 30 minuti
Timballo di Polenta con Prosciutto: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il timballo di polenta con prosciutto è un piatto semplice ed economico, difatti la polenta è uno tra gli alimenti più poveri, ma dal sapore unico. La polenta è un antico piatto italiano a base di farine e cereali il più usato oggi è il mais, tant’è che il suo colore è il giallo.

Per cucinarla ahimè ci vuole tanto tempo, ma noi infatti adoperiamo quella istantanea che farà sempre e comunque la sua gran bella figura.

Allora mettiamoci all’opera.

polenta

INGREDIENTI

  • 400 g di polenta istantanea
  • 600 ml di latte
  • 400 g di besciamella
  • 50 g di burro
  • 300 g di prosciutto crudo
  • 120 g di fontina
  • burro
  • farina
  • pepe
  • noce moscata
  • sale
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO

In una casseruola grande mettete il latte, un litro di acqua, un pizzico di sale e 2 noci di burro. Fate bollire.

In un tegame mettete altre due noci di burro e fate sciogliere, aggiungete il prosciutto a dadini e fate rosolare.

Versate la polenta nel latte e portate a bollore girando sempre con un cucchiaio di legno, cuocete per 5 minuti circa, condite con il pepe e  il sale.

Prendete una teglia imburratela e infarinatela. Versate una parte della polenta e con una spatola stendetela. Mettete uno strato di besciamella e cospargete con prosciutto e fontina. Fate un altro strato di polenta e di nuovo la besciamella, il prosciutto e la fontina. Continuate così a terminare gli ingredienti, l’ultimo strato dovrà terminare con la besciamella e la fontina e una manciata di prezzemolo tritato.

Fate riposare per mezz’ora e poi infornate a forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti circa, fino a che  non vedrete una bella e dorata crosticina.

Il timballo di polenta con prosciutto è pronto da servire.

Buon Appetito.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post