Tiramisù alla crema di nocciole, il dessert ideale per regalarsi una pausa golosa

Il tiramisù alla crema di nocciole è un dolce perfetto per l’estate, un modo per regalarsi una pausa ricca di golosità concedendosi una vera delizia

tiramisù alla crema di nocciole
tiramisù alla crema di nocciole (foto da instagram @nonsolodolcedilorena)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se la frase di un famoso spot in cui ci si chiedeva che mondo sarebbe senza quella deliziosa crema spalmabile alla nocciola è diventata quasi proverbiale un motivo di sicuro ci sarà.

Una delizia simile infatti ormai da decenni è diventata una presenza costante in tutte le dispense. Ottima sia da mangiare al cucchiaio che come ingrediente fondamentale di tante ricette golose.

D’estate però, a causa del caldo, solitamente la si mette un po’ da parte anche se a malincuore in attesa di farla tornare protagonista in cucina.

Ma in fondo, che estate sarebbe senza? E quindi perché non utilizzarla per la creazione di un meraviglioso tiramisù alla crema di nocciole da gustare con gli amici o per fare il pieno di energia a merenda.

Un modo anche per mettere in tavola un dessert fresco e genuino che oltretutto si può preparare in poco tempo e con il minimo sforzo.

Tiramisù alla crema di nocciole, la ricetta

Il tiramisù alla crema di nocciole è un semifreddo che ha come ingrediente principe proprio la delizia spalmabile che tutti i bambini amano, anche quelli che piccoli lo erano solo un tempo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

tiramisù alla crema di nocciole
crema di nocciole (foto da Pixabay di Silvia)

INGREDIENTI (PER 8 PERSONE)

  • 5 cucchiai di crema di nocciole
  • 250 gr di mascarpone
  • 250 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 20 biscotti secchi
  • 200 ml di caffè espresso
  • Cacao amaro in polvere q.b.

PROCEDIMENTO (30 MINUTI)

Per preparare il vostro tiramisù alla crema di nocciole con l’aiuto delle fruste elettriche iniziate a montare la panna fresca a cui avrete aggiunto lo zucchero a velo.

Dividete quindi il composto ottenuto in due ciotole e in una aggiungete i cucchiai di crema di nocciole mescolando per bene affinché possa amalgamarsi alla perfezione.

A questo punto versate il caffè espresso in una ciotola e usatelo per bagnare i biscotti secchi posizionandoli in uno stampo da plumcake che avrete provveduto a rivestire con della pellicola trasparente per alimenti.

Sui biscotti inzuppati quindi spalmate il composto di panna e crema di nocciole e poi quello bianco. Continuate così a stratificare in quest’ordine fino a quando non avrete terminato gli ingredienti.

Alla fine non dovrete fare altro che riporre lo stampo in freezer dove dovrà restare almeno 6 ore per riuscire a compattarsi e a raggiungere la giusta consistenza.

Trascorso questo tempo dovrete semplicemente togliere il tiramisù alla crema di nocciole dallo stampo e tagliarlo a fette.

tiramisù alla crema di nocciole
tiramisù alla crema di nocciole (foto da instagram @club_del_tiramisu)

Il consiglio è quello di far stare il tiramisù almeno mezz’ora a temperatura ambiente prima di servirlo spolverandolo con del cacao amaro.