Tiramisù della nonna, un mix di due dolci fantastici. Bontà incredibile, facilissimo da fare

Il tiramisù della nonna è il perfetto mix tra un tiramisù e la torta della nonna. Un dolce esplosivo, da realizzare in poco tempo. Ecco come.

Tiramisù della nonna ricetta
Tiramisù della nonna (Foto di msheldrake AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il tiramisù della nonna è un dolce strepitoso, un mix tra il tiramisù e la torta della nonna, due dolci classici e amatissimi.

Questo dolce è un mix esplosivo, un tiramisù con una bagna al limone e la classica crema pasticcera con pinoli della torta della nonna, per un risultato a dir poco da leccarsi i baffi.

La ricetta è molto semplice, e in poco tempo avrete pronto il vostro dolce da portare in tavola, per stupire tutti i commensali.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo dolce.

Tiramisù della nonna, ingredienti e procedimento

Il tiramisù della nonna si può conservare in frigorifero e va consumato entro 2 giorni dalla preparazione.

  PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tiramisù della nonna ricetta
Mascarpone lavorato con le fruste (foto di Hanna Tor AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per circa 6 persone)

  • 200 g di savoiardi
  • 500ml latte
  • 70g farina 00
  • 80g zucchero
  • 2 uova
  • 250g mascarpone
  • 80 g di pinoli
  • 40 g di zucchero a velo
  • La scorza di un limone

Per la bagna:

  • Il succo di 2 limoni
  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • 1/2 bicchierino di martini bianco
  • 50 g di zucchero

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti + il tempo di riposo in frigorifero)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa prepariamo la crema, quindi in un pentolino facciamo scaldare il latte con la scorza di limone.

In un altro mescoliamo uova, zucchero e farina, e quando il latte bolle, togliamo la scorza di limone e versiamolo insieme al resto degli ingredienti.

Rimettiamo il pentolino sul fuoco e mescoliamo fino a che la crema non si sarà addensata, dopodiché spegniamo il fuoco, versiamola in una ciotola coperta e lasciamo raffreddare in frigorifero.

Passiamo ora alla bagna, quindi in una ciotola uniamo il succo di limone, l’acqua, il martini e lo zucchero, mescolando per bene.

Ora, in un altro recipiente lavoriamo con le fruste elettriche il mascarpone e lo zucchero a velo, quindi incorporiamo la crema ormai fredda e continuiamo a mescolare con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo.

Adesso siamo pronti per comporre il nostro tiramisù, quindi prendiamo una pirofila e sul fondo mettiamo un pò di crema. Poi, inzuppiamo i savoiardi nella bagna e sistemiamoli fino a ricoprire tutta la superficie.

Versiamo sopra i savoiardi la crema e qualche pinolo, quindi creiamo un altro strato di savoiardi e così via, fino a terminare gli ingredienti.

Tiramisù della nonna ricetta
Pinoli (foto di HandmadePictures AdobeStock)

Terminiamo con la crema, i pinoli e infine lo zucchero a velo, quindi mettiamo a rassodare in frigorifero per almeno 3 ore. Trascorso il tempo indicato, tiriamo fuori il nostro tiramisù della nonna e portiamolo in tavola pronto da gustare!