Tisana al coriandolo e zenzero, proprietà e benefici per l’organismo

Zenzero e coriandolo sono due preziosi alleati che ci vengono in aiuto a risolvere vari fastidi. Scopriamo come preparare una tisana per favorire una buona digestione.

tisana coriandolo zenzero ricetta
tisana (Foto di ai subarasiki da Pixabay)

Spesso alcuni cibi, che siano grassi o fritti, possono causare problemi all’apparato gastrointestinale. I disturbi digestivi sono molto diffusi, dal bruciore di stomaco al reflusso e può capitare anche dolore nella parte alta dell’addome.

Quando non sono molto forti e più che problemi sono soltanto moderati fastidi ecco che ci sono alcune spezie che vengono in soccorso e risolvono la situazione.

Coriandolo e zenzero sono efficaci per placare le difficoltà digestive. Il coriandolo oltre ad essere noto per le sue proprietà antibatteriche svolge anche una funzione antispastica attenuando la sensazione di dolore, ma anche pesantezza e gonfiore.

Inoltre svolge una funzione carminativa andando a contrastare l’aria nell’intestino facendola diminuire.

I frutti del coriandolo contengono alcoli e terpeni e oltre ad esser usati come aromatizzanti in tante preparazioni sono anche utili per sostenere il processo digestivo favorendo la produzione di succhi gastrici.

Lo zenzero contiene i gingeroli che sono i suoi principi attivi, e soprattutto come radice, ma anche in polvere, si rivela utilissimo.

Svolge anche una funzione antinfiammatoria, è molto usato in ambito fitoterapico per molti problemi dell’apparato digerente, dai vari tipi di nausea, gravidica o causata dall’assunzione di farmaci o a seguito di un’operazione fino a tutti i fastidi legati alla digestione.

Lo zenzero va però assunto con attenzione e non in quantità elevate, sotto controllo medico è sempre la scelta più indicata, perché può risultare irritante se si hanno o si è predisposti alle ulcere.

Come semplice rimedio lenitivo in casi di moderata dispepsia si può ricorrere ad una tisana con questi due elementi. Ecco come prepararla.

Ingredienti e preparazione della tisana al coriandolo e zenzero

L’infuso che si ottiene dall’unione di coriandolo e zenzero può essere bevuto dopo i pasti principali soprattutto se abbondanti e quando si avverte già una sensazione di pesantezza.

semi coriandolo ricetta tisana coriandolo zenzero
semi di coriandolo (Foto di Григорий Калюжный da Pixabay)

INGREDIENTI (per 2 tazze)

  • 10 g di semi di coriandolo
  • 30 g di zenzero fresco
  • 500 ml di acqua

PREPARAZIONE ( 15 minuti circa)

È molto semplice, bisogna riscaldare l’acqua e portarla a bollore, intanto tagliare a fettine molto sottili oppure tritare lo zenzero.

Poi prendere i semi di coriandolo, la quantità corrisponde a un cucchiaino, e versare entrambi nell’acqua bollente.

radice zenzero ricetta tisana coriandolo zenzero
radice di zenzero (Foto di Joseph Mucira da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vuoi combattere il mal di testa in modo naturale? Prova questa tisana, risultati immediati

Lasciare in infusione per circa 15 minuti e poi filtrare. Bere la tisana calda. Un rimedio efficace, facile da mettere in pratica, da realizzare in poco tempo.

(Romana Cordova)