Torciglioni di Pasta Sfoglia allo Speck

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 25 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Torciglioni di Pasta Sfoglia allo Speck
LA PREPARAZIONE

PREPARAZIONE

Per preparare i vostri Torciglioni di Pasta Sfoglia allo Speck distendete un rotolo di pasta sfoglia e spennellatelo con un tuorlo d’uovo sbattuto misto a latte.

Una volta fatto, cospartege su metà parte l’emmental grattugiato ed adagiate lo speck a fette, poi richiudete a libro ed affettate la pasta a strisce da arrotolare su loro stesse.

Fatelo prendendo ogni striscia all’estremità arrotolando con una mano nel verso opposto all’altra, per attorcigliare il tutto.

Riponete i torciglioni in una teglia foderata di carta forno, date ancora una passata di tuorlo d’uovo e passateci su i semi di sesamo e quelli di papavero

Adesso lasciate cuocere in forno preriscaldato per 25′ a 180°, fino a doratura, ed estraete servendo ben caldi.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 6)

    1 rotolo di pasta sfoglia (rettangolare)
    100 gr di speck
    q.b. di emmental (o groviera)
    1 tuorlo d’uovo
    1 cucchiaio di latte
    q.b. di semi di sesamo
    q.b. di semi di papavero

Fai il login e salva tra i preferiti questo post