Torrone dei morti alla nutella: la ricetta napoletana veloce per prepararlo anche in casa

0
33
Torrone dei morti alla nutella: la ricetta napoletana veloce per prepararlo anche in casa
Torrone dei morti alla nutella: la ricetta napoletana veloce per prepararlo anche in casa

Torrone dei morti alla nutella: ecco la ricetta napoletana super veloce per prepararlo anche in casa; il risultato è davvero golosissimo!

Torrone dei morti alla nutella: la ricetta napoletana veloce per prepararlo anche in casa

Il torrone è una delle preparazioni che si ricorre a preparare in procinto della festività di Ognissanti per il giorno dei defunti. E’ golosissimo, e non scommetto che nessuno di voi riuscirebbe a resistergli. Dalla tradizione napoletana arriva una ricetta molto semplice, estremamente golosa e veloce da preparare. La sua preparazione non prevede alcuna cottura, sarà un mix golosissimo di cioccolato e non potrete farne a meno. Vediamo come si prepara, andiamo in cucina!

LEGGI ANCHE >> Torrone con Kinder Bueno: la ricetta semplice e golosissima

Torrone dei morti alla nutella: ricetta ed ingredienti

Sono diverse le varianti proposte riguardo la preparazione del torrone. Oggi lo prepariamo ‘classico’ alla nutella con l’aggiunta di tantissime nocciole che lasceranno una nota croccante e renderanno ancora più goloso il nostro dolce. Per preparare il torrone ci serviranno:

  • 1 stampo da 1kg per torrone o va bene anche quello da plumecake
  • 120g cioccolato fondente
  • 120g cioccolato bianco
  • 400g cioccolato al latte
  • 400g di nutella
  • 200g di nocciole

Ci servirà o uno stampo in silicone oppure possiamo rivestire uno stampo da plumecake rigido con della pellicola per alimenti, facciamo in modo che aderisca perfettamente al fondo ed alle pareti.
Per prima cosa, sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente, che ci servirà per creare il ‘guscio’ del nostro torrone. Quindi sciogliamo a bagnomaria, e con un pennello cominciamo a spennellare il cioccolato ricoprendo tutta la superficie del nostro stampo dopodiché posiamolo in frigo per farlo solidificare. Trascorso il tempo in frigo, diamo un’altra spennellata, e riposiamo ancora una volta in frigo. A questo punto, sciogliamo a bagnomaria il cioccolato bianco (utilizzatene uno di buona qualità) ed il cioccolato a latte, ed uniamo insieme i due composti. Ecco che arriva il momento più goloso, tuffare i nostri 400g di nutella all’interno del composto di cioccolato. Iniziamo a mescolare per amalgamare il tutto e ad aggiungiamo anche le nocciole intere. A questo punto prendiamo dal frigo lo stampo che abbiamo internamente rivestito di cioccolato fondente, e provvediamo a riempire il suo interno con la nostra golosissima crema e livelliamone la superficie e puliamo i bordi, in questo modo creeremo un ‘vuoto d’aria’ e sarà più facile staccarlo quando si sarà compattato. Lasciamo riposare il torrone in frigo per 3 ore circa, dopodiché tiriamo fuori e capovolgiamo su un piatto da portata, lasciamolo lì per circa una decina di minuti  e poi rimuovere lo stampo. Tagliare il torrone e servire! Conservare in frigo ricoperto da pellicola per alimenti. Oppure congelare e scongelare all’occorrenza.

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI