Torta al cioccolato fondente

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Torta al cioccolato fondente
LA PREPARAZIONE

 

1

Cominciate con il preparare il pan di spagna: montate le uova per bene, circa una ventina di minuti, poi aggiungete lo zucchero. In una ciotola a parte mescolate cacao e farina, poi unite al composto precedente e mescolate fino ad avere un composto omogeneo. Versate in una teglia di 24-26 cm precedentemente oleata con olio d’oliva e infornate in forno preriscaldato a 180°C per una ventina di minuti.

2

Intanto preparate le ganache per la farcitura: tagliate a pezzettini il cioccolato, mettete in un pentolino e fate sciogliere a fuoco lento aggiungendo la panna. Quando avrete ottenuto un composto uniforme lasciate raffreddare (serviranno un paio di ore) e montate la crema fino a farla diventare densa e compatta.

3

Adesso potete iniziare a comporre la vostra torta: tagliate il pan di spagna in tre dischi uguali, preparate la bagna mescolando acqua e liquore, bagnate il primo strato e versate uno strato di crema, mettete il secondo disco bagnato e rivestite nuovamente con crema e completate con il terzo disco e mettete in frigo.

4

Nel frattempo preparate la glassa: fate sciogliere lo zucchero nell’acqua, addizionate il cioccolato grattugiato e amalgamate con cura, infine aggiungete l’olio per renderlo più lucido e, quando il cioccolato inizierà a compattarsi, togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.

5

A questo punto mettete la torta su una griglia, ricoprite la superficie con la glassa in maniera uniforme e rimettete in frigo per un paio di ore. Per la decorazione potete utilizzare granella di pistacchio, codette di cioccolata o fettine di arancia che andranno posizionate prima di servire. La vostra torta al cioccolato fondente può essere ora servita. Buon appetito e arrivederci alla prossima ricetta su Checucino.it.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post