Torta all’arancia e mandorle





Presentazione

La torta all’arancia e mandorle è semplicissima da preparare. Non richiede nessun impasto a mano e si fa tutto nel frullatore. Il risultato sarà sorprendete, incredibilmente morbido e appetitoso. Impossibile non chiedere il bis dinanzi ad una torta tanto profumata e deliziosa. Ottima da servire al mattino o al pomeriggio, ma anche come dessert non è male!


60 min
6 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
40 min
Costo
Basso

Ingredienti
  • 3 uova
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 300 gr di farina
  • Un’arancia
  • 300 gr di zucchero
  • 60 ml di olio di semi
  • 80 ml di latte
  • Un pizzico di sale
  • Una bustina di vanillina
  • Una bustina di lievito
Procedimento

 

1

Lavate l’arancia, tagliatela a pezzetti, ponetela in un mixer insieme allo zucchero e alle uova e frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

2

A questo punto unitevi il latte, l’olio, la farina, le mandorle tritate, la vanillina e il lievito e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

3

Foderate uno stampo con la carta forno, versatevi all’interno il composto e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

4

Sfornate la vostra torta all’arancia e mandorle e lasciatela raffreddare, infine spolverizzatela con lo zucchero a velo. Buon appetito a tutti!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta