Torta di biscotti, la ricetta veloce senza cottura di Benedetta Rossi

D’estate nessuno ha voglia di accendere il forno, quindi ci dà una mano Benedetta con la ricetta di una torta che possiamo preparare in poche semplici mosse.

Torta di biscotti senza forno Benedetta Rossi
Torta di biscotti (Foto di Anna Tukhfatullina Food PhotographerStylist da Pexels)

Con le sue ricette su YouTube è partita in sordina ma in pochi anni ha scavalcato l’onda del successo con milioni di visualizzazioni per ogni ricetta condivisa sui suoi canali.

Merito la facilità di realizzazione e le spiegazioni sempre molto facili alla portata anche delle persone meno pratiche in cucina, con ottimi risultati che faranno fare sempre un figurone a tavola.

La ricetta della torta di biscotti senza cottura è solo una delle ultime proposte regalate alla sua community. Vediamo come realizzarla a casa nostra.

Ingredienti e ricetta della torta ai biscotti

A volte alcuni trucchetti possono evitare grandi sforzi in cucina, lo sa bene Benedetta che ha spiegato come addolcire l’estate anche senza accendere il forno. Questo dessert vi stupirà.

Torta di biscotti senza forno Benedetta Rossi
Nocciole (Foto di Engin Akyurt da Pexels)

INGREDIENTI

Per la base

500 gr di biscotti secchi (simil Digestive oppure Oro Saiwa)
100 gr di granella di nocciole
150 gr di zucchero
50 gr di cacao amaro
200 ml di latte
150 gr di burro

Per la ganache

200 ml di panna fresca non zuccherata
300 gr di cioccolato fondente tritato

Per decorare: granella di nocciole qb.

PREPARAZIONE

Il primo step consiste nello sbriciolare i biscotti in una ciotola capiente e aggiungere poi la granella di nocciole.

A parte preparare la bagna al cacao mescolando lo zucchero col cacao amaro. In un pentolino versare il latte e il burro e scioglierlo a fuoco bassissimo evitando che si bruci. Poi versare nella ciotola con il cacao e mescolare bene per incorporare gli ingredienti.

Aggiungere quindi il composto con il cacao assieme a biscotti e amalgamare bene con l’aiuto di una forchetta.

Sistemare dunque il composto ottenuto in una teglia a cerniera da 20-22 cm di diametro, rivestita precedentemente con carta forno, livellare e compattare con il corso di un cucchiaio e mettere in frigo per circa mezz’ora.

Potrebbe interessarti anche –> Mara Venier, il peccato irresistibile. Che ne pensa suo marito?

Per la ganache al cioccolato in un pentolino scaldare la panna fresca, quando questa sarà calda togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato fondente tritato, mescolare accuratamente per farlo sciogliere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Rossi (@fattoincasadabenedetta)

Potrebbe interessarti anche –> Anguria, quando mangiarla? Così puoi evitare gonfiore e pesantezza

Riprendere la torta dal frigo e ricoprirla con la ganache, lasciandola nella tortiera per uniformare la superficie. Riporre il tutto poi in frigo per altre 2 ore prima di toglierla dalla tortiera. Decorare a piacimento con la granella di nocciole magari servendosi di strisce di carta per sagomare alcune forme particolari sulla superficie superiore.