Supermercati, torta amatissima dai bimbi ritirata dagli scaffali: “È pericolosissima”

Nota torta al cioccolato pre-confezionata ritirata dal mercato dal Ministero della Salute per la presenza di rischio microbiologico grave. Tutti i dettagli.

Cassa del supermercato (Foto di Sergii AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Continua la lotta del Ministero contro contraffazioni e prodotti contaminati nocivi per la salute umana. Stavolta nel mirino del Governo e del Rasff è finita una torta pre-confezionata di un noto brand italiano molto amato.

Nella nota emessa ieri si legge infatti “possibile presenza di Salmonella“. Il Ministero specifica anche che “a livello cautelativo sono oggetto di richiamo tutti lotti prodotti antecedentemente al 29/04/2022 e le relative date di scadenza. Se avete acquistato questo prodotto non consumatelo“.

Il consiglio è sempre quelli di non mangiare il prodotto se già presente in casa e di riportarlo nel punto vendita più vicino per il cambio merce immediato.

Entriamo nel dettaglio e capiamo di cosa si tratta nello specifico, con delucidazioni sia in termini di marchio che di prodotto oggetto del richiamo preventivo.

Rischio microbiologico elevato, marchio e lotti di torta bloccati dal Ministero

Sono ben due i lotti bloccati con urgenza dal Ministero con marchio Elite, nome del produttore Strauss-Elite con sede in Israele. Il prodotto, in Italia, è commercializzato da BET KOSHER SAS di Alberto Terracina, a Roma.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

Le Autorità hanno disposto il ritiro, vista la possibilità di possibile presenza di Salmonella, per la torta al cioccolato/cocco 380 grammi (articolo KLP 1284) e la torta cioccolato/cioccolato 380 grammi (articolo KLP 1282).

Come si legge nella nota, sono oggetto di richiamo tutti lotti prodotti antecedentemente al 29/04/2022 e le relative date di scadenza.

Salmonella, cos’è e che sintomi ha sull’uomo?

Tutto quello che c’è da sapere sulla salmonella è già stato trattato da CheCucino in modo accurato in un nostro precedente articolo dove davamo notizia sulla sua origine e contagiosità, nonché il pericolo per la salute umana.

Lo stesso Ministero però anche stavolta nelle note aggiornate pubblicate per il triplo blocco, ha ricordato quanto pericolosa può essere per l’uomo e cosa ci si può aspettare:

La Salmonella è un batterio che si manifesta in pochi giorni con sintomi quali diarrea, dolore addominale e occasionalmente vomito e leggera febbre, che di solito regrediscono da soli in alcuni giorni”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

“Neonati, bambini, anziani e persone con un sistema immunitario indebolito possono sviluppare sintomi più gravi. In caso di sviluppo di uno di questi sintomi, consultare il medico indicando una possibile infezione da Salmonella”.