Torta del nonno, la versione al cioccolato della classica torta della nonna

Questa variante è composta da un guscio di pasta frolla al cacao che racchiude una morbida crema pasticcera al cioccolato fondente.

Torta del nonno al cioccolato ricetta facile
Torta del nonno al cioccolato (Pinterest)

Ieri si è festeggiata la Festa dei Nonni che in tutto il mondo celebra la ricorrenza di queste presenza preziose nella vita di ogni bambino. Una risorsa preziosa che va preservata e ringraziata ogni giorno visto che avere i nonni accanto è davvero una fortuna inestimabile e rara.

Non esiste, in loro memoria, solo la classica torta della nonna ma anche quella del nonno composta da una fragrante crema al cioccolato arricchita invece dalla frolla compatta e scrocchiarella ai denti. Vediamo come preparare questa crostata spettacolare.

Ingredienti e preparazione della torta del nonno al cioccolato

Una ricetta semplice ma davvero emozionante che vi regalerà grandi soddisfazioni una volta sfornata.

Torta del nonno al cioccolato ricetta facile
Mini frolle al cacao (Foto di flockine da Pixabay)

INGREDIENTI

Per la pasta frolla al cacao:
300 g di farina 00
150 g di burro freddo
150 g di zucchero
50 g di cacao amaro
2 uova (1 intero + 1 tuorlo)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema al cioccolato:
250 ml di latte intero
250 ml di panna per dolci
150 g di zucchero
6 uova (i tuorli)
20 g di cacao amaro
20 g di maizena
130 g di cioccolato fondente
2 bustine di vanillina

Per completare:
1 albume
40 g di pinoli

PREPARAZIONE

Si parte preparando la crema pasticcera al cacao: lavorare con le fruste lo zucchero con i tuorli fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungere la maizena e il cacao e lavorate ancora.

Mettere il latte e la panna a riscaldare in un pentolino e non appena questi avranno raggiunto il bollore unirli al composto precedente mescolando energicamente. Trasferire tutto in una pentola dal doppio fondo e mettere sul fuoco dove, continuando a mescolare, bisogna far raddensare la crema.

Solo a questo punto aggiungere il cioccolato fondente tritato finemente e la vanillina, mescolare per incorporare il tutto. Trasferire la crema in una terrina o una pirofila, coprire con la pellicola a contatto e lasciare raffreddare.

Per la frolla amalgamare bene farina e burro freddo a pezzi per ottenere la classica sabbiatura. Aggiungete poi lo zucchero, il cacao, il lievito, l’essenza di vaniglia, l’uovo intero e il tuorlo. Lavorare prima a mano e poi solo quando gli ingredienti saranno compattati trasferire su di una spianatoia e terminare l’impasto fino a che non risulterà liscio ed elastico. Avvolgere in una pellicola e riporre in frigo per mezz’ora.

Trascorso il tempo indicato stendere 2/3 della frolla in un foglio di carta forno in una sfoglia di 3-4 mm, poi rovesciarla in una tortiera di 24 cm precedentemente imburrata e infarinata (o rivestita con della carta forno).

POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Cheesecake light fragole e limone con base al cacao, una ricetta di sicuro effetto

Pareggiare i bordi tagliando la pasta in eccedenza e versare la crema sulla base che avrete bucherellato con i rebbi di una forchetta. Nello stesso modo stendere la restante frolla sottile e ricoprire la crema pressando bene i bordi con una forchetta.

Spennellare la superficie con l’albume d’uovo sbattuto e distribuire i pinoli in superficie. Cuocere la torta in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti. Servire tiepida.