Torta Ferrero Rocher

PREPARAZIONE: 25 minuti COTTURA: 35 minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Medio
Torta Ferrero Rocher
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

 

1

Procuratevi una ciotola molto capiente,  versate all’interno le uova e lo zucchero e lavoratele con uno sbattitore elettrico. Dovrete ottenere un composto chiaro e molto gonfio. Setacciate la farina, il lievito e il cacao e aggiungeteli al composto, continuando a mescolare,  a questo punto aggiungete a filo il latte e l’olio sempre mescolando. Aggiungete 100 g di granella di nocciole, le altre tenetevele da parte per la decorazione della torta.

2

Prendete una teglia da 24-26 cm di diametro e foderatela con della carta da forno. Versate all’interno della teglia il composto e infornate in forno statico a 180° per circa 35 minuti. Per controllare la cottura della torta fate sempre la prova dello stecchino. Nel frattempo prendete un pentolino e fate sciogliere a fuoco basso il cioccolato insieme alla panna.

3

Il composto non dovrà raggiungere l’ebollizione quindi quando vedete le prime bollicine aggiungete 20 g di Nutella e spegnete. Continuate a mescolare, in questo modo eviterete la formazione di grumi e lasciate raffreddare. Se la torta è cotta sfornatela e fatela raffreddare completamente.

4

Soltanto quando la torta si sarà raffreddata per bene potrete tagliarla a metà e  farcire l’interno della torta con la Nutella.  (Per fare questa operazione avrete bisogno di una Nutella cremosa e non densa, quindi mettete il barattolo di Nutella in una pentola con acqua bollente a bagno maria oppure mettetela qualche minuto nel microonde.)

5

Spalmate quindi la Nutella in maniera uniforme su tutta la superficie. Aggiungete un po’ di granella di nocciole sopra la Nutella senza esagerare. Richiudete la torta appoggiando l’altra metà e spalmate la superficie esterna con la salsa al cioccolato e panna che avete preparato prima.  Vi consiglio di utilizzare una spatola per distribuire la salsa in maniera uniforme.

6

Fate riposare la vostra torta in frigo per almeno un’ora.  Tiratela fuori dal frigo e decoratela la granella di nocciole, potete utilizzare anche i classici Ferrero Rocher per decorare. Sono sicura che farete un figurone!! Ed ora gustatevi la vostra torta!!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post