Torta fredda ai fichi con salsa di lampone, un dolce facile e scenografico!

Torta fredda ai fichi con salsa di lampone, un dessert facile e scenografico che vi farà fare bella figura con gli ospiti! Vediamo la ricetta.

torta fredda ai fichi
foto Unsplash

La torta fredda è un dessert estivo, fresco e gustoso, ideale per fare bella figura a cena con gli amici o i parenti.

La torta fredda ai fichi con salsa di lampone è realizzata con i muesli, il che la rende diversa dalla maggior parte delle torte fredde, e anche la farcitura si differenzia in quanto preparata seguendo la ricetta della bavarese. Una combinazione meno usuale ma che vi garantirà un risultato davvero perfetto.

La ricetta è molto facile ma dovete considerare il tempo di riposo che è di almeno 6 ore.

Torta fredda di fichi con salsa di lampone, la ricetta

Scenografica, estiva, fresca e facile da preparare, la torta fredda ai fichi con salsa di lampone vi lascerà stupefatti! Un’idea perfetta per le cene estive, eviterete di accendere il forno ma non di servire uno straordinario dessert.​

torta fredda
foto Unsplash

Ingredienti

PER LA BASE
300 gr di muesli alla frutta secca
120 gr di burro fuso

PER IL BAVARESE
4 tuorli
120 gr di zucchero semolato
8 gr di gelatina in fogli (4 fogli)
250 ml di latte
200 ml di panna fresca
1/2 bacca di vaniglia

PER DECORARE
6-8 fichi neri
200 gr di lamponi
50 gr di zucchero a velo

Potrebbe interessarti anche -> Gelatina all’anguria: tanta freschezza con pochi semplici passaggi!

Procedimento

Per preparare la torta fredda ai fichi in salsa di lamponi cominciate dalla base.

Tritate finemente nel mixer il muesli. Aggiungete il burro fuso a temperatura ambiente e amalgamate.

Trasferite quindi il composto ottenuto all’interno di uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro e livellate con il dorso di un cucchiaio. Ponete in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

Nel frattempo mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. In una casseruola sbattete i tuorli con lo zucchero, poi unite il latte a filo, che avrete portato al limite del bollore insieme ai semi di vaniglia, mescolando con una frusta fino a ottenere un composto omogeneo.

Ponete la casseruola sul fuoco e, sempre mescolando, lasciate cuocere la crema fino a quando sarà giunta a 82°. Togliete quindi dal fuoco, trasferite in una ciotola e unite subito la gelatina ben strizzata. Mescolate per farla sciogliere e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Incorporate la panna montata in più riprese mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare. Versate il composto ottenuto all’interno dello stampo, sulla base di biscotti, poi ponete in frigorifero a solidificare per almeno 6 ore.
Preparate infine la salsa di lamponi: versateli all’interno di un contenitore dai bordi alti con lo zucchero a velo e frullate con un mixer a immersione fino a ottenere una salsa omogenea.

Sformate la torta, trasferitela su un piatto da portata e decoratela con i fichi tagliati in quarti. Completate la torta fredda ai fichi con la salsa di lamponi e servite subito.

Potrebbe interessarti anche -> Torta di biscotti e crema al cocco, una bontà estiva