Torta kinder pinguì, il dolce goloso ma in versione fit

Torta kinder pinguì, la ricetta del dolce super goloso, ma in versione fit. Vediamo insieme come prepararla.

kinder pinguì ricetta fit
Torta kinder pinguì (foto Instagram di @idolcisondesisderi_alfede2009)

La kinder pinguì fit è possibile? È un po’ la modo del momento, creare dolci “classici” ma in versione fit cioè meno calorici, dando così la possibilità anche a chi è a dieta o ai golosi più incalliti di non rinunciare al gusto di un dolce senza però esagerare troppo.

Quando ci troviamo di fronte a torte come la kinder pinguì tendiamo a pensare che non sia possibile creare una versione un po’ più leggera, troppa cioccolata, troppa panna. Niente di più sbagliato, bastano piccoli accorgimenti per dare vita ad un dolce buonissimo ma più light rispetto alla versione originale.

Kinder pinguì fit, ingredienti e procedimento

Per rispondere, quindi, alla domanda inziale; sì è possibile dare vita ad una versione più leggera della super torta. Vediamo come prepararla.

kinder pinguì ricetta fit
Fetta di kinder pinguì con decorazione (foto Unsplash di victoria-shes)

INGREDIENTI

Per la torta:

  • 100 g di farina integrale
  • 20 g di cacao
  • 15 g di farina di mandorle
  • 150 g di yogurt greco dolcificato
  • 200 g di albume
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Per la glassa:

  • 40 ml di acqua
  • 10 g di cacao amaro

PREPARAZIONE (circa 35 minuti più riposo)

Per preparare la kinder pinguì fit iniziate accendendo il forno in modalità statica a 180°. Quindi montate gli albumi a neve, quando cominceranno ad essere spumosi, aggiungete il miele e continuate a montare fino ad ottenere un composto denso.

In una terrina mescolate le due farine con il cacao e il cucchiaino di lievito. Aggiungete gli albumi montati poco alla volta e aiutandovi con una spatola incorporate il composto alle farine con movimenti dal basso verso l’alto.

POTREBBE INTERESSARTI -> Brownies fit, la ricetta della bomba americana ma senza sensi di colpa

Rivestire una teglia dal diametro di 22 cm con della carta forno bagnata, versateci l’impasto e lasciate cuocere in forno per 20 minuti, prima di spegnere fate la prova stecchino.

Mentre la torta cuoce preparate la glassa; in un pentolino versate l’acqua e quando sarà arrivata a bollore versate il cacao, cominciate a mescolare e continuate a far bollire fino a quando non si sarà addensata. Spegnete e mettere a raffreddare in frigo.

ricetta kinder pinguì light
Une fetta di kinder pinguì con doppia farcitura (Foto di Just Another Photography Dude da Pexels)

Una volta raffreddata la torta, tagliatela a metà e farcitela con lo yogurt greco dolcificato. Infine ricoprite con la glassa preparata precedentemente.