Torta mojito

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 40 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Torta mojito
LA PREPARAZIONE

 

Condividi sui social
1

Su un piano di lavoro setacciate la farina, il lievito e la vanillina, fate un buco al centro e aggiungete lo zucchero, il burro e l’uovo. Impastate velocemente in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti e ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per mezz’ora. Intanto lavate, asciugate e tritate 10 foglie di menta.

2

Dopo aver atteso il tempo di riposo tirate l’impasto fuori dal frigo, imburrate e infarinate una teglia con cerniera da 26 cm di diametro e stendete l’impasto in modo da lasciare un bordo di 2 cm. Livellate per bene la base, dove a breve andrete a posare la farcitura.

3

In una ciotola mescolate lo zucchero e la menta tritata, l’uovo, la ricotta, il formaggio, la scorza grattugiata di un lime, il rum e amalgamate con cura il tutto. Versate la crema sulla base dell’impasto che avete messo nella teglia, livellate la farcitura e fate cuocere in forno preriscaldato ad una temperatura di 180°C per 35-40 minuti.

4

Dopo la cottura togliete la torta dal forno, fate intiepidire, aprite la teglia e sformatela. Decorate la superficie con foglie di menta e scorza di lime tagliata a forma di mezza luna. Fate riposare in frigo per almeno due ore e poi servite in tavola la vostra torta mojito. Buon appetito!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)

    Per la base:

    • 230 gr di farina
    • Un uovo
    • 70 gr di zucchero
    • 1/2 bustina di lievito
    • 130 gr di burro
    • 1 bustina di vanillina

    Per la crema:

    • 250 gr di ricotta
    • 2 cucchiai di rum
    • 160 gr di philadelphia
    • Un uovo
    • 40 gr di zucchero semolato
    • 2 lime
    • 13 foglie di menta

Fai il login e salva tra i preferiti questo post