Torta Panarello, il dolce tipico del capoluogo ligure dall’impasto soffice

Torta Panarello, un dolce ligure dall’impasto soffice e vaporoso al profumo di mandorla. Ecco come preparare questa torta tipica.

torta panarello soffice ricetta
La torta Panarello (foto Pinterest @blog.cookaround.com)

La torta Panarello è un dolce tipico di Genova, e il suo nome proviene dalla storica pasticceria dove è stata inventata.

Soffice e vaporosa, questa torta si distingue per l’intenso profumo di mandorle che la rendono irresistibile, e la caratteristica decorazione quadrettata con lo zucchero a velo.

Perfetta da consumare ogni giorno per colazioni e merende, si presta bene anche da preparare per occasioni più speciali,  arricchendola con una crema pasticcera.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questa ricetta tipica di Genova.

Torta Panarello, ingredienti e procedimento

La torta Panarello si conserva chiusa in una cloche per dolci a temperatura ambiente, per qualche giorno. Volendo è possibile sostituire le mandorle intere da tritare con la farina di mandorle.

torta panarello soffice ricetta
L’impasto soffice della torta tipica di Genova (foto Pinterest @culture-crunch.com)

INGREDIENTI

  • 200 gr di zucchero
  • 80 gr di farina 00
  • 100 gr di mandorle
  • 80 gr di fecola di patate
  • 180 gr di burro
  • 4 uova
  • 1 fiala di aroma di mandorle
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per decorare: 

  • Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Per preparare questa torta iniziamo prendendo una ciotola e mettendoci all’interno il burro a pezzetti. Facciamo sciogliere a bagnomaria mettendo la ciotola in una pentola più grande piena d’acqua che andremo a mettere sul fuoco e quando il burro sarà completamente fuso, spegniamo il fuoco e facciamo raffreddare.

Ora prendiamo un’altra ciotola capiente, mettiamo dentro le uova e lo zucchero, sbattiamo con una frusta elettrica fino a che il composto non diventa spumoso e teniamo da parte.

Mettiamo ora le mandorle dentro un mixer, frulliamole bene e uniamo al composto di uova e zucchero, mescolando bene con una frusta.

Quindi versiamo anche il burro fuso e sbattiamo ancora, fino a che il composto non ha una consistenza spumosa e omogenea.

Aggiungiamo ora l’aroma di mandorle, la farina, la fecola di patate e il lievito in polvere setacciati poco alla volta e mescolando, e versiamo l’impasto in una tortiera tonda foderata di carta da forno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Biscotti morbidi al limone, una deliziosa bontà in versione mignon!

torta panarello soffice ricetta
La torta Panarello con la sua tipica decorazione (foto Pinterest @aaronpassamilaglio.blogspot.com)

Mettiamo in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti, dopodiché sforniamo il dolce e una volta freddo decoriamolo mettendo tanti quadrati di carta ritagliata sulla torta e spolverando con lo zucchero a velo.