Torta salata di melanzane e pomodorini, ottima per un pasto veloce semplice e ricco di gusto

Con i tipici sapori estivi e mediterranei, la torta salata melanzane e pomodorini è ottima in tante occasioni. Da gustare sia calda che fredda, si adatta benissimo ad esser portata fuori, a lavoro o  per un pic nic, anche al mare. Semplicissima da realizzare, ecco la ricetta. 

torta salata melanzane pomodorini ricetta
Torta salata melanzane e pomodorini (Pinterest@cucina.fidelityhouse.eu)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Mirtilli al cioccolato: con solo 3 ingredienti uno snack fruttato irresistibile
  2. Torta di pavesini: fresca e senza cottura, è un dessert estivo golosissimo
  3. Attenzione massima, ritirato dagli scaffali famoso marchio di caffè: il motivo

Le torte salate sono sempre un’ottimo pasto che spesso rappresenta un piatto unico soprattutto se mangiata come pasto veloce, a pranzo se si va di corsa o si è fuori e a cena se si vuol stare leggeri e non appesantirsi.

Quella che vi proponiamo in questa ricetta è la torta salata melanzane e pomodorini, perfetta da mangiare calda appena sfornata ma anche fredda e da portar via, in particolare in questo periodo, oltre alle solite occasioni come il lavoro o una gita fuori porta, anche al mare.

Protagoniste di questa torta sono le verdure, fresche e particolarmente indicate e usate in questa stagione, proprio per la loro leggerezza e il gusto saporito e delicato.

L’impasto di questa torta è una pasta abbastanza semplice da preparare, si può fare con vari tipi di farina, in questo caso scegliamo la farina di farro, molto simile al quella di frumento però risulta più digeribile e con una maggiore capacità saziante.

Inoltre il gusto è più pieno e intenso, ha una maggior quantità di fibre e un pò più di proteine rispetto al frumento.

Sono pochi i passaggi per realizzare questa torta salata, veloce da fare e con il  lievito istantaneo non ci saranno tempi di lievitazione, si dovrà attendere solo la lenta cottura in forno.

Ingredienti e preparazione della torta salata melanzane e pomodorini

Il condimento delle verdure che fanno da ripieno è basilare, solo sale, olio e origano ad insaporire in modo delicato e e leggero per un risultato finale squisito che non ha bisogno di ulteriori aggiunte, la semplicità è sempre vincente.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

torta salata melanzane pomodorini ricetta
Tagliare le melanzane (Foto di Polina Kovaleva da Pexels)

INGREDIENTI

  • 250 g di farina di farro
  • 120 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiaino di sale
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 12 pomodorini
  • 1 melanzana media
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di origano
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE (60 minuti circa)

Per realizzare l’impasto di questa torta salata per prima cosa in una ciotola capiente versare la farina, il sale e il lievito istantaneo e miscelare le polveri.

Subito dopo aggiungere l’acqua, che deve essere calda, e l’olio di semi. Iniziare ad impastare a mano e proseguire fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e compatto, ma anche abbastanza elastico.

Tenerlo da parte e intanto lavare i pomodorini e tagliarli a metà, lavare e tagliare a fette la melanzana e condire entrambe con olio extravergine di oliva, sale e origano.

Poi passare subito a stendere con le mani la pasta in uno stampo per crostate antiaderente da 24 cm. 

Dopo aver distribuito la pasta in modo uniforme adagiare sopra le fette di melanzana ricoprendo interamente e aggiungere i pomodorini. 

A questo punto non rimane che mettere in forno preriscaldato e lasciar cuocere in modalità ventilata a 170° per 45 minuti circa.

torta salata melanzane pomodorini ricetta
Pomodorini (Foto di RitaE da Pixabay )

Una volta pronta si può scegliere se mangiarla subito o utilizzarla fredda in un secondo momento. Si può preparare quindi anche con anticipo e trovarla pronta all’occorrenza. Si conserva bene per 1 – 2 giorni.