Torta salata alle zucchine, il modo migliore per svuotare il frigo e non buttare nulla

Se state per partire per un fine settimana fuori casa o dovete ancora fare le vacanze la cosa migliore è quella di non avere troppa roba in frigo, ecco la ricetta ideale per non buttare via nulla. 

Torta salata di zucchine ricetta svuota frigo
Torta salata di zucchine (Foto di STEFANO AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Qualche settimana fa abbiamo raccontato la ricetta svuota frigo di Alessia Mancini che ha realizzato propri una torta salata alle zucchine perchè aveva pochissimi tempo e poca voglia di trascorrere molte ore in cucina.

Oggi anche noi vogliamo darvi la nostra personale ricetta delle torta salata usando quello che abbiamo ancora in frigo e che vogliamo finire prima di partire per le vacanze (i ritardatari capiranno!).

Le zucchine sono le protagoniste me abbiamo cercati di inserire anche diversi formaggi e salumi per dare un tocco ancora più goloso al piatto. Si realizza esattamente come un lasagna multistrato ma l’effetto finale è decisamente meno calorico.

Inoltre si prepara in un attimo e si può anche congelare e servire poi in tavola all’ultimo momento, servirà solo poi una cottura rapida in forno. Vediamo come realizzarla?

Ingredienti e preparazione della torta salata multistrato con zucchine e verdura di stagione

Noi abbiamo acquistato un rotolo di pasta sfoglia della Buitoni “gran spessore” ma andrà benissimo anche una qualsiasi altra marca, purché non troppo sottile per raccogliere al suo interno tutti gli ingredienti e non bucarsi in cottura.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Alessia Mancini ricetta torta salata svuota frigo
Alessia in cucina (screen Instagram)

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta sfoglia spessa RETTANGOLARE
  • 2 zucchine
  • 50 ml di latte intero
  • 2 uova intere
  • 40 g di Pecorino
  • 60 g di Parmigiano Reggiano Dop
  • Olio d’oliva extravergine qb.
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • 6 fettine sottili di scamorza
  • Sale e pepe nero qb.

PREPARAZIONE (circa 45 min)

Lavare sotto acqua corrente le zucchine e tagliarle con una mandolina a fettine molto spesse della stessa dimensione. Procedere poi a mescolare all’interno di una boule le uova, il latte, il Pecorino ed il Parmigiano grattugiati finemente, sale, pepe.

Procediamo quindi a comporre la torta. Foderare con il rotolo di pasta sfoglia una teglia rettangolare di vetro o ceramica di circa 30X40 cm usando come base la carta forno data in dotazione con la pasta.

Stendere un primo strato di zucchine cercando di coprire tutti i bordi, bagnare con un filo di olio evo, poi due fette di prosciutto e 3 di scamorza. Procedere poi ancora con le zucchine, l’olio, prosciutto ed il formaggio.

Versare quindi l’impasto di uova e livellare bene. Chiudere i bordi di pasta sfoglia lungo i bordi dando la forma di una cornice, infornare a 180° C per circa 35 minuti modalità statica.

Forno
Forno statico (Foto di cottonbro di Pexles)

Prima di portare a tavola attendere che la torta sia tiepida per evitare di bruciarsi con il taglio. Se nell’orto avete anche dei fiori di zucca potete inserire anche quelli nell’impasto tra il prosciutto e la scamorza, il risultato sarà ancora più goloso!