Torta soffice ricotta e pere, si scioglie in bocca e si prepara in un attimo

Le pere sono un frutto che con le sue diverse varietà è presente sul mercato tutto l’anno, perchè allora non dar vita ad una torta furba che le vede protagoniste assolute con la ricotta?

Torta pere e ricotta ricetta veloce
Torta pere e ricotta (Foto di manyakotic-AdobeStock)

Questa ricetta va molto bene nel caso si intolleranti al glutine e al lattosio per via dell’uso della farina di avene ed il formaggio di capra. Inoltre le pere sono indicate anche in questo momento d transizione dall’inverno alla primavera in cui lo stomaco può giocare brutti scherzi relativamente la flora batterica e subire gli sbalzi di temperatura del periodo.

La pera ha pochissime calorie, circa 35 kcal per 100 grammi di parte edibile e moltissima acqua (84%) ma ha comunque molti zuccheri (9,8%) suddivisi in fruttosio, destrosio, lattosio, maltosio, levulosio e saccarosio.

Questo frutto ha un elevato potere energizzante, dovuto alla presenza di zuccheri e alle vitamine B1 e B2, che favoriscono il recupero delle forze soprattutto muscolari. Ha anche alte concentrazioni di minerali quali calcio ed il potassio, ma sono presenti anche sodio, fosforo, magnesio, ferro, fluoro, zinco e rame, in buone quantità.

Diversi anche gli antiossidanti, tra cui beta-carotene, luteina, zexantina e criptoxantina. Sostiene la funzionalità intestinale, non solo grazie alla presenza di fibra (pari a 5,5 g per 100 g), ma anche della lignina.

L’assunzione di fibre consigliata è di 21-25 grammi al giorno per le donne e 30-38 grammi al giorno per gli uomini quindi ogni pera media fornisce dal 14 al 26% della dose giornaliera raccomandata per la fibra. Via abbiamo convinto?

Ingredienti e preparazione della torta soffice pere e ricotta

L’unica varietà di pere che vi sconsigliamo è quella Kaiser (con la buccia colore ruggine), troppo dura e compatta per una preparazione che invece dovrebbe risultare soffice e leggermente spumosa. In alternativa invece si possono utilizzare le Coscia, le Williams o addirittura le Abate.

Torte tatin pere con Grana Padano e crema di zucca
Pere mature (Foto di Daria Shevtsova da Pexels)

Le pere sono presenti praticamente tutto l’anno, con diverse tipologie in base alla stagionalità, sarà il vostro gusto personale a guidarvi una volta entrati presso qualche negozio di ortofrutta locale.

INGREDIENTI

  • 500 g ricotta di capra
  • 180 g farina di avena
  • 100 zucchero
  • 3 uova intere
  • 50 ml olio di semi di girasole
  • 2 pere grandi Abate
  • 100 g gocce cioccolato fondente (a piacere se volete aggiungerle nell’impasto)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • Pizzico sale

PREPARAZIONE (circa 55 min)

In una terrina capiente versare le uova intere e lo zucchero, mescolare molto bene con le fruste elettriche finchè non si forma un composto bello giallo leggermente opalescente.

Aggiungere anche l’olio a filo sempre continuando a mescolare, e poi poco alla volta anche la farina setacciata ed il lievito la buccia del limone grattugiata senza la parte bianca e il pizzico di sale.

Lavare molto accuratamente le pere, tagliarle in quarti privandole del torsolo. Tagliarle poi a cubotti della stessa dimensione che andranno versati nell’impasto e ben incorporati agli altri ingredienti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Torta morbidissima ricotta e cioccolato, la ricetta senza glutine perfetta per la colazione!

Torta bicolore ricetta facile CheCucino
Sfornare la torta (Foto di cottonbro da Pexels)

Foderare una tortiera da 24 cm di diametro con la carta, versare il comp0sto e livellare bene con una spatola. Infornare a 180° C forno statico per circa 45 minuti, fare sempre la prova dello stecchino prima di estrarre.

A piacere spolverare la torta con zucchero a velo e accompagnare con crema pasticcera all’arancia oppure gelato invernale sempre all’arancia.