Tortino di patate, ma non quello classico: aggiungendo questo ingrediente sarà…

Tortino di patate, ma non quello classico: aggiungendo questo ingrediente sarà irresistibile

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Tortino di patate, ma non quello classico: aggiungendo questo ingrediente sarà irresistibile, ecco tutti gli ingredienti e i passaggi da seguire in cucina per ottenere un piatto da acquolina in bocca. 

Tortino di patate non classico
Tortino di patate, ma non quello classico: con l’aggiunta di questo ingrediente diventerà irresistibile, ecco tutti gli ingredienti e i passaggi da seguire per un piatto perfetto

Il tortino di patate è un piatto gustosissimo, ideale per una cena tra amici. Può essere un ottimo contorno, ma anche un piccolo antipasto e vi permetterà sempre di fare una splendida figura. La versione classica del tortino è piuttosto semplice e già di per sé molto buona. Ma attenzione, perché stiamo per proporvi una variante di questo buonissimo piatto, nella quale c’è l’aggiunta di un ingrediente ‘speciale’ che renderà la vostra pietanza davvero irresistibile. Siete pronti per scoprire i dettagli di questa favolosa ricetta?

LEGGI ANCHE —> Le patate: il metodo infallibile per cuocerle alla perfezione

Tortino di patate, ricetta non classica: aggiungendo questo ingrediente sarà irresistibile, ecco gli ingredienti e tutti i passaggi da seguire

Il tortino di patate è un piatto buonissimo, molto apprezzato sulle tavole degli italiani. La versione che vi proponiamo oggi, però, è davvero irresistibile e prevede l’aggiunta, rispetto alla ricetta classica, di un ingrediente che darà al vostro piatto un gusto davvero completo. Volete sapere di cosa stiamo parlando? Ve lo diciamo subito! Ci riferiamo al pollo, che in questa buonissima ricetta verrà inserito all’interno del tortino: ecco tutti i dettagli della preparazione.

  • Patate
  • 500 g di petto di pollo
  • Fontina
  • Pecorino romano grattugiato
  • 1 cipolla
  • 150 ml di latte
  • burro
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo

Per prima cosa, sbucciate e lavate le patate, poi tagliatele a rondelle e fatele cuocere in padella per qualche minuto con il burro sciolto e la cipolla tagliata finemente. Dopo la cottura, schiacciate le patate e aggiungete al composto il pecorino, la Fontina, sale e pepe, mescolando il tutto. Nel frattempo, tagliate il petto di pollo e cuocetelo per circa 15 minuti in padella con un filo d’olio e poi fate sciogliere altro burro in un pentolino con il latte.

A questo punto potrete imburrare i recipienti per il tortino e riempirli alternando uno strato di patate e uno di pollo. Ricoprite, infine, con un cucchiaio di latte e burro e fate cuocere i vostri tortini in forno a 180° per una ventina di minut. Il risultato sarà davvero irresistibile. Provare per credere!

LEGGI ANCHE —> Crocchette di patate e zucca con un ripieno che non scorderete più

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post