Tortino di verdure da mangiare tiepido: bontà e leggerezza assicurate

Buonissimo e salutare, il tortino di verdure è facile da preparare e garantisce gusto e leggerezza. I sapori dell’orto in una torta da cuocere in forno e mangiare a fette senza appesantirsi con un pasto che è sano e genuino.

tortino verdure ricetta
Tortino di verdure (Pinterest@bhg.com.au)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Cotolette condite alla pizzaiola, semplici, veloci e saporite
  2. Insalata di quinoa con verdure: piatto freddo estivo, veloce e gluten free
  3. Ritiro alimentare urgente: “Possibile presenza di additivi non autorizzati”. La nota del Ministero preoccupa

Questo tortino di verdure è una ricetta fantastica. Si compone di strati di verdure e alterna patate a zucchine e cipolle e pomodorini. Insaporito dal formaggio e cosparso di pangrattato diventa una torta gustosissima e tanto salutare.

È leggero, ideale se si sta cercando di mantenersi in linea e si vuole puntare sulle verdure che appunto, oltre al poco apporto di calorie ci donano tanti nutrienti di cui abbiamo bisogno.

Si tratta di una preparazione molto facile e che si mangia molto volentieri in particolare in questi mesi estivi proprio per la freschezza del piatto, che è bene consumare tiepido se non freddo anche per assicurare una miglior tenuta delle verdure che così al momento di tagliare non si sfaldano.

Vediamo in dettaglio esattamente cosa occorre e il procedimento per realizzare questo tortino di verdure al forno.

Ingredienti e preparazione del tortino di verdure

Oltre che in forma unica si può scegliere di fare dei tortini monoporzione in stampi piccoli da servire così sia come secondo piatto, che in dimensione ben più piccola come contorno.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

tagliare cipolle ricetta tortino verdure
Tagliare le cipolle (Foto di RODNAE Productions da Pexels)

INGREDIENTI ( per 4 persone)

  • 2 patate grandi
  • 2 zucchine grandi
  • 200 g di pomodorini
  • 1 cipolla grande
  • 200 g di mozzarella
  • Parmigiano Reggiano Dop grattugiato q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

PREPARAZIONE (35 minuti circa)

I passaggi per realizzare questo tortino sono pochi. Innanzitutto, la prima cosa da fare è lavare le zucchine e pelare le patate.

Poi, tagliare le zucchine a rondelle mediamente sottili, e così anche le patate. Affettare sottilmente anche la cipolla lasciandola a fette rotonde. Tagliare a fettine  i pomodorini.

Quindi, prendere uno stampo e ungerlo di olio. Cospargerlo di pangrattato distribuendolo in modo uniforme e poi si può passare a comporre il tortino con la stratificazione di verdure.

Fare per primo uno strato di zucchine disponendole una accanto all’altra a riempire tutto lo stampo. Adagiare sopra facendo la stessa cosa le fette di cipolla. Condire con sale e pepe nero e  cospargere di pangrattato.

Poi unire anche i pomodorini distribuiti in modo sparso e un filo d’olio. Proseguire a creare gli strati aggiungendone uno di patate e la mozzarella strizzata e tagliata a pezzi e profumare mettendo il rosmarino.

Continuare con questa sequenza di stratificazioni fino all’esaurimento degli ingredienti. In ultimo deve esserci uno strato di patate su cui versare sopra altro pangrattato, un pò di Parmigiano grattugiato e un giro d’olio.

zucchine rondelle ricetta tortino verdure
Tagliare le zucchine a rondelle (Foto di Polina Kovaleva da Pexels)

A questo punto il tortino può essere infornato e cuocere in modalità statica a 180° per 25 minuti circa. Dopo averlo sfornato aspettare che si intiepidisca prima di procedere a sformarlo per non rischiare che si apra e perda la forma.