Tradizioni popolari: perchè dormire con la cipolla sotto i piedi

Tradizioni popolari: perchè dormire con la cipolla sotto i piedi

Mettere una cipolla sotto i piedi durante il sonno potrebbe apportare diversi benefici all’organismo. E’ uno di quei rimedi tramandati dalle tradizioni popolari, ma se ci crederete avrete maggiori possibilità di godere degli effetti sperati.

Nella pianta dei piedi ci sono molte terminazioni nervose che se ben stimolate possono offrire grandi benefici a tutto l’organismo. Scegliete una cipolla bianca o rossa, tagliatela a rondelle e mettetele sotto i piedi indossando un calzino per lasciarle sotto la pianta del piede. E’ un rimedio senza controindicazioni, tranne il cattivo odore. Ma per risolvere quest’ultimo inconveniente basterà strofinare un pezzo di acciaio inossidabile sotto i piedi.

Addio alle infezioni

La cipolla è un autentico antibiotico naturale che, partendo dai piedi, va a colpire tutte le zone interessate. Ovviamente non potrà essere sostituito dai classici antibiotici, ma potrà agevolare e velocizzare la terapia medica. In più allontana germi, batteri e agenti patogeni, purificando anche l’aria della vostra stanza da letto. Nell’antichità, quando qualcuno si ammalava di influenza, veniva tagliata una cipolla a metà e veniva lasciata nella stanza del malato.

Eliminazione delle tossine

Grazie alla presenza di acido folico la cipolla aiuta ad eliminare le tossine. Funziona come una sorta di magnete che prima assorbe le tossine e le sostanze tossiche e poi le espelle. Ricorrendo con regolarità a questo rimedio, dunque, riuscirete a migliorare la vostra salute a lungo termine.

Idratazione

Dormire con una cipolla sotto i piedi allontana il problema della disidratazione, soprattutto se durante la giornata bevete poco. Il 90% delle cipolle è costituti da acqua e aiuta ad idratare l’organismo.

Rafforza il sistema immunitario

E’ ricca di vitamine E e C, fondamentali per le nostre difese immunitarie. Queste vitamine, inoltre, sono ottimi antiossidanti, quindi rallentano il processo di invecchiamento delle cellule. In più le cipolle sono ricche di antiossidanti, contrastano l’azione dei radicali liberi, rallentano il processo di invecchiamento cellulare.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post