Trucco segreto per il pane raffermo, ti basta la friggitrice ad aria: risultato wow!

Ecco un trucchetto molto utile per far tornare morbido il pane raffermo: basterà una friggitrice ad aria e un altro semplice ingrediente che abbiamo tutti a casa. 

Trucco segreto per il pane raffermo, ti basta la friggitrice ad aria
Pane secco (Foto di Jordi Farres AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le friggitrici sono una vera rivoluzione in cucina, poiché infatti “friggono” con l’aria come dice il nome. Nessun condimento all’interno del fornetto, se non qualche goccio di olio che si inserisce in superfice per dare alle pietanze maggiore croccantezza e doratura.

Ovviamente l’olio non è neppure paragonabile a quello usato in una comune friggitrice riempita fino all’orlo all’interno delle quali si immergono completamente le pietanze.

Ce ne ha parlato anche Benedetta Rossi qualche mese fa in un video esplicativo che merita di essere visto per avere una visione complessiva del mezzo più che rivoluzionario che ogni famiglia dovrebbe possedere.

Come possiamo però usare questo strumento per dare nuova vita al pane raffermo e non sprecare cibo prezioso in un momento in cui i rincari iniziano a pesare non poco sulle tasche degli italiani?

Il trucco casalingo è semplice e velocissimo. Addio sprechi, benvenuto sempre pane croccantissimo!

Come far tornare morbido il pane raffermo? Questo trucco è semplicissimo

Se non avete la friggitrice va bene anche il forno di casa che andrà acceso in modalità statica a 220° C dentro cui inserire il pane per almeno 10 minuti. Se però non avete ancora letto il nostro articolo “Consuma di più il forno o la friggitrice ad aria?” ve lo consigliamo vivamente.

Il caro bollette è sempre più impattante sulle tasche degli italiani e anche pochi spicci fanno la differenza in questo momento storico. Soprattutto ora che con il freddo arriveranno anche le restrizioni legate all’utilizzo del gas e l’energia.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pollo fritto perfetto con la friggitrice ad aria trucchetti
La friggitrice ad aria (foto di Sutthisak AdobeStock)

Il trucco della nonna che però utilizzano anche i grandi ristoranti stellati per non buttare via il pane vecchio di qualche giorno, consiste nell’inumidirlo all’interno di una bacinella di acqua tiepida per circa 20 secondi.

Trasferitelo poi nella friggitrice ad aria e cuocere la pagnotta a 160° C per 4-5 minuti. Consumatelo ancora caldo affinché resti ancora morbido.

Potete usare il pane “rigenerato” anche per creare dei crostini di pane da servire con un filo di olio e sale grosso, ottimi come aperitivo o per merenda dei bambini, oppure semplicemente per realizzare dei panini golosissimi con i salumi o la marmellata la mattina.

Mal di testa alimenti evitare
Pane fresco tagliato a fette (Foto di Amirax per Pixabay)

Pochi istanti per ottenere pane ancora freschissimo senza il bisogno di uscire sempre dal panettiere e buttare invece quello vecchio che non si è riusciti a consumare durante la settimana.