Trussardi chiama lo chef Giancarlo Perbellini per un progetto innovativo: taglio del nastro in autunno

In vista della riapertura del palazzo in piazza della Scala a Milano, il brand rinnova l’offerta food con due locali firmati da Perbellini. L’opening è previsto per il prossimo autunno, fervono i preparativi.

Trussardi chiama lo chef Giancarlo Perbellini per un progetto innovativo
Giancarlo Perbellini e Tomaso Trussardi (Foto CheCucino)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Due stelle Michelin e presidente del Bocuse d’Or dal 2010 al 2016, oggi Giancarlo Perbellini è a capo di un gruppo diversificato di locali in Italia, che vanno da location di lusso a soluzioni culinarie più informali, con l’ammiragli Casa Perbellini a Verona.

Ma cosa centra lo chef con Trussardi? La notizia è stata comunicata pochi giorni fa e ha già fato il giro del web, per la gioia dei reciproci fan di Trussardi e Perbellini.

La maison di moda, dal 2019 nell’orbita del fondo QuattroR, dopo il primo lockdown del 2020 ha attuato un piano di rilancio, che ha visto la discesa in campo dei due nuovi direttori creativi, Benjamin A. Huseby e Serhat Işık, che hanno esordito con la sfilata dello scorso febbraio 2022.

Trussardi ha diverse sedi all’interno del capoluogo lombardo, tra cui anche alcuni locali vicini Al Teatro alla Scala che ha scelto di rimettere a nuovo coinvolgendo nel suo grande lavoro di restyle lo chef Perbellini e la sua squadra.

La casa di moda quindi darà vita a due nuove esperienze culinarie nel suo palazzo alla Scala, un ristorante e il Trussardi café con l’inaugurazione dei locali prevista per il prossimo autunno. Entriamo nel merito e capiamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Trussardi vuole lo chef Perbellini alla Scala, progetto lifestyle incredibile mai visto prima

Si tratta come dicevamo di un progetto innovativo in quanto i due spazi saranno progettati in modo da coesistere in maniera armonica all’interno del flagship, creando una sorta di continuità tra fashion e food.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giancarlo Perbellini (@chef_giancarloperbellini) 

Come è solito raccontare il marchio, anche qui si cercherà di offrire un ambiente moderno e sofisticato pur rimanendo accessibile e accogliente, il tutto facendosi da portavoce del lifestyle milanese che ha reso grande la città nel mondo.

Sebastian Suhl, ceo della maison, intervistato da wwd.come riguardo il progetto ha fatto sapere che “le esperienze culinarie costituiranno un elemento chiave del nostro flagship, un moderno hub milanese di moda, cultura e cibo“. L’idea ovviamente è fare leva sulla posizione privilegiata, adiacente al Teatro alla Scala, per attrarre una clientela locale e internazionale.

Lo stesso chef ha così commentato nella sua pagina Instagram il prossimo lavoro che lo vedrà impegnato dall’autunno:

Firmerò la cucina del Ristorante e del Café Trussardi by Giancarlo Perbellini, due nuove esperienze gourmet caratterizzate da un approccio contemporaneo, con una grande attenzione alla stagionalità e agli ingredienti di provenienza locale“.

Poi si sofferma nel descrivere come saranno strutturati i due locali, distinti ma uniti:

Il Café al piano terra vivrà dalle colazioni ai cocktail dopo cena e ospiterà anche la mia prima pasticceria a Milano. Il Ristorante al primo piano sarà caratterizzato da una rivisitazione in chiave contemporanea della tradizionale osteria italiana.

I lavori per concludere il prima possibile la struttura sono in corso, in molti attendono la nuova doppia inaugurazione che sicuramente porterà a Milano molti curiosi e vip da ogni angolo della Penisola e non solo.