Tutte le novità sulla fiera del cibo: scopri dove e quando

L’evento di riferimento della filiera agroalimentare italiana ritorna alla Fiera di Parma con oltre 3000 aziende e 1000 novità. Parte Cibus 2022, tutto quello che devi sapere a riguardo e perchè devi esserci se ti piace il settore.

Cibus Parma 2022 quando dettagli edizione
Cibus Parma 2022 (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI

Tutto è pronto per la 21esima edizione della Fiera di Parma dedicata al cibo e dall’iconico nome che evoca il tema, ovvero Cibus con rimando agli antichi connotati latini del termine.

Saranno presenti come per le altre passate edizioni moltissimi spazi espositivi, convegni e masterclass con chef e professionisti, iniziative dedicate al meglio del food Made in Italy.

L’appuntamento torna alla Fiera di Parma dal 3 al 6 maggio dalle 9 alle 18 (costo 80 euro) per gli esperti del settore Horeca e comuni visitatori interessati al tema e che vogliono essere aggiornati sul meglio di quello che il settore internazionale food&wine offre. Il tutto ovviamente con un occhio rivolto al futuro e all’innovazione. Ecco su cosa punta questa nuova edizione.

Cibus 2022: oltre 3000 aziende e 1.000 super novità-prodotto

Attesi oltre 70mila visitatori da tutto il mondo e oltre 3mila aziende espositrici. I temi di questa edizione sono incentrati all’attualità più che mai e quindi toccheranno i rapporti tra industria e distribuzione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cibusparma (@cibusparma)

Ma anche l’uso di concimi e il ruolo della filiera agricola, la ristorazione sempre più digital e ovviamente il ruolo dei prodotti Dop e Igp in rapporto alla questione delle contraffazioni sempre più dilaganti.

Non possiamo dimenticare neppure però uno dei temi forse più importanti di tutti, ovvero l’innovazione enogastronomica. Sono quasi 1.000 i nuovi prodotti pronti a essere lanciati sul mercato italiano e su quello estero e cha faranno per la prima volta la loro presentazione pubblica proprio a Cibus 2022.

Fiere di Parma fa infatti sapere che questi “si focalizzano negli ambiti dei prodotti salutistici, della ricerca del gusto anche attraverso nuovi mix di ingredienti, della tradizione dei prodotti tipici locali, dei packaging ecosostenibili, del benessere animale“.

Quindi l’area Cibus Innovation Corner, situata nel Padiglione 8, avrà come focus Gusto & ingredienti, Sostenibilità, Territorialità. Curiosi di carpire qualche novità davvero incredibile?

Dalle maltagliatelle di lenticchie rosse e riso integrale agli snack di legumi tostati, gallette di riso ricoperte di cioccolato al salame senza conservanti, praline al cioccolato con anima di formaggio erborinato, il prosciutto cotto al tartufo nero. La glassa al Marsala per piatti dolci e salati, la tradizionale salsa verde arricchita con prezzemolo, coriandolo, peperoncino e succo di limone, il pesto di agrumi con arance e mandorle.

Se vi abbiamo messo curiosità allora non potete proprio mancare!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cibusparma (@cibusparma)

Altro aspetto da conoscere la geolocalizzazione del posto. Le Fiere di Parma (Viale Delle Esposizioni 393A – 43126 Parma (Emilia-Romagna) che ospitano Cibus 2022 sono facilmente raggiungibili dall’Italia e dall’estero in aereo, in treno, in bus o in automobile. La zona è ben servita dai mezzi pubblici locali e dispone di un’area destinata al parcheggio auto.